Netflix, “Animali fantastici: i Crimini di Grindelwald”: trailer e trama

01/03/2021

Netflix in questi giorni sta sorprendendo il suo pubblico con lanci inaspettati; il secondo film dello spin-off del mondo di Harry Potter, ossia la saga di “Animali Fantastici”, debutterà sulla piattaforma il prossimo 14 marzo. È il primo titolo in assoluto dell’universo del mago più famoso del mondo ad approdare su Netflix.

Netflix adora stupire i suoi abbonati e, in questi giorni, ha pubblicato una serie di titoli che non erano stati annunciati; tra questi regali inaspettati, i fan di Harry Potter possono iniziare a sperare che un giorno tutta la saga apparirà su Netflix.

È stato annunciato che “Aninali Fantastici: I Crimini di Grindelwald“. secondo capitolo della saga degli “Animali fantastici” arriverà il 14 marzo sul catalogo italiano; il film, uscito nelle sale nel 2018, è il secondo di un progetto che prevede in totale 5 film.

Trailer ufficiale e Trama

Crimini di Grindelwald Harry potter Netflix Marzo 2021

Al termine della saga di Harry Potter, i fan non erano del tutto pronti a dire addio a quell’universo; J.K. Rowling, autrice della saga, in collaborazione con Warner Bros decise quindi di mettere in scena uno spin off che racconta del passato di Hogwarts e dei suoi protagonisti, la saga di “Fantastic Beasts“.


Leggi anche: Bake Off Italia: ecco le aspiranti pasticciere

Diretto da David Yates, il film è apparso nelle sale di tutto il mondo nel 2018, riscuotendo un discreto successo; adattarsi ad un cambiamento per i fan non è stato facile, ma le avventure di Newt Scamander sono state apprezzate, nonostante il rivale sia Harry Potter in persona.

La sinossi offerta da Netflix è molto esaustiva e racchiude perfettamente il succo di questo capitolo:

Alla fine del primo film, il potente Mago Oscuro Gellert Grindelwald  viene catturato dal MACUSA (Il Magico Congresso degli Stati Uniti d’America), con l’aiuto di Newt Scamander. Tuttavia, come aveva minacciato di fare, Grindelwald riesce a fuggire dalla detenzione e inizia a radunare i suoi seguaci, la maggior parte dei quali sono ignari delle sue vere intenzioni: riunire dei maghi purosangue per governare su tutti gli esseri non-magici. Nel tentativo di contrastare i piani di Grindelwald, Albus Silente recluta il suo ex studente Newt Scamander, che accetta di aiutarlo, inconsapevole dei pericoli che si sarebbero prospettati. Si creano divisioni, l’amore e la lealtà vengono messi a dura prova anche tra gli amici più stretti e in famiglia, in un mondo magico sempre più diviso.

La polemica su Johnny Depp

Grindewald Netflix marzo 2021

Nel ruolo del contorto personaggio del mago oscuro Grindelwald, fiamma di Albus Silente nei suoi anni di gioventù, è stato interpretato per i primi due film da Johnny Depp.

A Novmebre 2020 è scoppiata una polemica sul suo personaggio, in quanto direttamente dopo una condanna dell’Alta Corte di Londra, la Warner Bros ha chiesto all’attore di rinunciare al suo ruolo nella saga.

Amber Heard, ex moglie dell’attore, ha vinto una causa per presunta “violenza domestica” da parte di Depp; nonostante l’attore abbia rinunciato al ruolo di Grindelwald, sta ancora lottando per la sua innocenza, ricevendo l’appoggio incondizionato dei suoi fan e dei fan della saga.


Potrebbe interessarti: Bake Off Italia: gli aspiranti pasticceri, il cast

Ancora oggi su Twitter è possibile trovare post con l’hashtag #JusticeForJohnnyDepp oppure #SaveJohnnyDepp, con numerose prove che metterebbero in discussione le accuse dell’ex moglie.

Al momento il terzo capitolo è in produzione e il ruolo del mago oscuro  è stato riassegnato a Mads Mikkelsen.

Vito Girelli
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter