Netflix, “Che fine ha fatto Sara” la terza stagione confermata?

24/05/2021

Che fine ha fatto Sara è una delle serie thriller che hanno riscosso maggior successo in questi ultimi due mesi; due stagioni a distanza ravvicinata hanno appassionato il pubblico amante del giallo e del crime ma, dopo questa “scorpacciata” di episodi ci si chiede: ci sarà una terza stagione? Scopriamo insieme se e quando ci sarà un terzo capitolo di questa appassionante serie tv.

Netflix spagna

Quien Matò a Sara? è una serie spagnola che, ancora una volta, ha sbaragliato la concorrenza raggiungendo l’apice del successo in moltissimi paesi, come l’Italia; questa serie, in italiano Che fine ha fatto Sara, ha visto due stagioni girate e lanciate nel giro di pochissimo tempo.

Il primo capitolo è stato reso disponibile a fine marzo 2021, mentre il secondo dal 19 maggio 2021; nel giro di tre mesi i fan di questa serie hanno avuto la fortuna di non dover aspettare tempi biblici per assistere ad un seguito della serie.

Dopo così poca attesa e soprattutto una stagione che ha visto molti “nodi venire al pettine”, ci si chiede: ci sarà una terza stagione? A quanto pare le volontà dei produttori e del cast di proseguire ci sono tutte.


Leggi anche: Netflix, Red Dot: trama e trailer

Che fine ha fatto Sara 3, ci sarà?

manolo-cardona-interpreta-alex-in-che-fine-ha-fatto-sara-credits-netflix

Il thriller e il giallo sono dei generi che riescono ad appassionare un target molto ampio: dai giovani, sino alle persone più adulte che amano quella suspence che solo un omicidio irrisolto può trasmettere.

Una terza stagione, a livello di trama, potrebbe tranquillamente essere messa in gioco, sposandosi con le volontà di Manolo Cardona, protagonista della serie:

“Spero che avremo l’opportunità di fare di più, vediamo. Mi sento così fortunato e grato di avere avuto lo show numero uno al mondo in questo momento su Netflix. Abbiamo lavorato duro in tutti questi anni cercando di trasformare un prodotto locale in globale e ci siamo riusciti. Speriamo che sia solo l’inizio”.

Ovviamente adesso i tempi saranno molto più ampi, avendo a disposizione un maggior tempo per girare e pensare ad una terza stagione che sia credibile. Se dovesse essere approvato un terzo capitolo, non arriverà prima della fine del 2021.

Vito Girelli
Suggerisci una modifica