Netflix, Enola Holmes: in arrivo il sequel del film

14/05/2021

Visto l’enorme successo ottenuto dalla prima pellicola era prevedibile ma oggi è ufficiale: il sequel di Enola Holmes si farà! A confermarlo in queste ore Netflix e Legendary Pictures. Siete pronti per le nuove avventure della giovane investigatrice?

Schermata 2021-05-14 alle 16.45.51

“Enola Holmes” pellicola liberamente ispirata alle storie di Sherlock Holmes raccontate, appunto, dalla piccola e ribelle sorella dell’investigatore, Enola, ha debuttato su Netflix a settembre dello scorso anno e solo nel primo mese sono stati oltre 76 milioni gli abbonati che hanno visto il film.

Visto l’inaspettato quanto apprezzato successo della pellicola, così, la società di streaming ha deciso di produrre il secondo capitolo delle avventure dell’impavida ragazza, che ancora una volta sarà interpretata dalla talentuosa Millie Bobbie Brown, celebre soprattutto per il suo ruolo in ‘Stranger Things’.


Leggi anche: Top 10 Netflix: la classifica della settimana

Al suo fianco ci sarà ancora Henry Cavill, che ha già vestito i panni di Superman per la DC ma anche del protagonista della serie TV ‘The Witcher’.

Enola Holmes 2: trama, cast e curiosità

Schermata 2021-05-14 alle 16.52.29

“Non vedo l’ora di collaborare di nuovo con questa famiglia. Enola ha un posto speciale nel mio cuore: è forte, senza paura, intelligente e coraggiosa”.

ha detto l’attrice, commentando la nuova avventura che in futuro la vedrà protagonista. Tuttavia la trama della pellicola è ancora top secret e ci vorrà un pò prima che venga rilasciato il trailer.

Di certo, però, anche stavolta le avventure della sorella di Sherlock Holmes saranno ispirate ai libri di Nancy Springer, che prendendo spunto dalle vicende raccontate da Arthur Conan Doyle ha dato vita all’intelligente e curiosa Enola, sorella di  Sherlock e Mycroft Holmes.

Ad aver conquistato il pubblico è soprattutto la visione fresca e femminista che Millie è riuscita sapientemente a interpretare sul piccolo schermo e chissà che dopo il secondo capitolo il pubblico non assista anche ad un terzo episodio della celebre saga.

Arianna Preciballe
Suggerisci una modifica