Netflix, “Lidia Poët”: la nuova serie tv italiana con Matilda De Angelis

18/09/2021

Netflix ha commissionato ben quattro nuove serie tv in Italia, e tra queste troviamo Lidia Poët, diretta da Matteo Rovere e con protagonista Matilda de Angelis. La serie racconterà la vera storia della prima avvocata donna in Italia. Scopriamo insieme la trama e gli altri progetti made in Italy.

matilda-1Lidia Poët è una delle quattro serie tv italiane annunciate da Netflix che andranno ad ampliare il catalogo made in Italy della piattaforma streaming.

La serie tv è creata da Guido Iuculano e Davide Orsini, diretta da Matteo Rovere (Veloce come il vento, Il primo re, Romulus) e Letizia Lamartire (Il Divin Codino, Baby) e realizzata da Groenlandia, la stessa casa di produzione del film L’incredibile storia dell’Isola delle Rose. Matilda De Angelis sarà la protagonista di Lidia Poët.

Lidia Poët: la trama

The Sisters Brothers Red Carpet Arrivals – 75th Venice Film Festival


Leggi anche: Chiara Ferragni: Matilda conquista 389mila follower

Torino, 1884. Una sentenza della Corte nega a Lidia Poët di esercitare al professione di avvocato in quanto donna. Senza soldi, ma piena di orgoglio, Lidia si rivolge a suo fratello Enrico per poter lavorare presso il suo studio legale. Qui la donna prepara un ricorso, decisa ad affermare il suo diritto.

Nel frattempo, Lidia si occupa di diversi casi, ricercando la verità dietro le apparenze e i pregiudizi. Jacopo, un misterioso giornalista e cognato di Lidia, le passa informazioni e la guida nei mondi nascosti di Torino.

Le nuove serie tv made in Italy

federico-2Lidia Poët è uno dei quattro nuovi progetti commissionati da Netflix in Italia.

Tra le altre serie tv che approderanno sulla piattaforma streaming troviamo Tutto Chiede Salvezza, di Francesco Bruni e con protagonista Federico Cesari, che racconterà la forza e la fragilità della generazione dei più giovani attraverso l’esperienza del trattamento sanitario obbligatorio.

Il terzo progetto si intitola Briganti, scritta dal collettivo GRAMS (Baby) e prodotta da Fabula Pictures, che seguirà le vicende di Filomena, Michelina e Ciccilla, la cui vita le porterà a diventare briganti.

Infine, Nemesis è la nuova serie creata da Alessandro Fabbri, Ludovica Rampoldi e Stefano Sardo, sceneggiatori di 1992, e racconterà la storia di Diana, un’avvocata di un prestigioso studio legale di Milano che si ritroverà a difendere un ricco imprenditore, accusato di aver ucciso sua moglie.


Potrebbe interessarti: Tale e Quale Show: Lidia Schillaci a Sanremo?