Netflix, “Lucifer 5B”: il riassunto della quinta stagione

09/09/2021

Domani, venerdì 10 settembre 2021, debutterà su Netflix la sesta stagione della serie tv Lucifer. Per affrontare al meglio alla visione dei nuovi episodi, abbiamo preparato per voi il riassunto del finale della quinta stagione. 

lucifer-stagione-4-cancellataIn attesa dell’uscita della sesta stagione di Lucifer, che debutterà domani 10 settembre su Netflix, può essere utile ripassare quanto accaduto alla fine della seconda parte della quinta stagione, disponibile sulla piattaforma streaming dal 28 maggio.

Chi sarà il nuovo Dio?

lucifer7-2Alla fine della prima parte della quinta stagione abbiamo assistito all’arrivo di Dio, il quale annuncia di voler cedere il suo posto a uno dei due gemelli, Lucifer o Michael, e unirsi alla sua ex moglie, la Dea del Creato, la quale era stata mandata da Lucifer in un altro universo vergine.

Da qui ha inizio la guerra tra i due fratelli. Infatti, nonostante Michael proponga a Lucifer il regno degli Inferi e la possibilità di poter stare con Chloe, il fratello rifiuta l’offerta e decide di lottare per ottenere il posto di Dio, in modo tale da poter essere degno dell’amore di Chloe.


Leggi anche: Lucifer 5, seconda parte: data di uscita e programmazione

L’inizio della guerra

lucifer-5-sorpresa-fan-arriva-scena-inedita-chloe-decker-v3-483673Lucifer cerca in tutti i modi di impedire a Michael di trovare la chiave di Amenadiel, necessaria per attivare la spada fiammeggiante di Azrael, ma quest’ultimo riesce nel suo intento.

Maze riunisce un esercito di demoni e coinvolge anche Chloe nella guerra, fornendole dei proiettili forgiati con i suoi pugnali demoniaci. Mentre Zadkiel cambia fazione e si schiera con Lucifero, il resto dei fratelli rimane con Michael, che ha minacciato di uccidere chiunque non voti per lui impugnando la spada di Azrael.

Tuttavia per diventare Dio è necessaria l’unanimità, infatti, la maggioranza dei voti delle schiere angeliche non è sufficiente, perciò ha inizio lo scontro tra i due. Lucifer prende tempo distraendo Michael e Chloe riesce così a smembrare nuovamente la spada di Azrael, rubando il ciondolo chiave di Amenadiel.

Il nuovo Dio

lucifer-ledeUn colpo di scena stravolge il pubblico: Michael uccide Chloe che, superato il suo senso di colpa per la morte del suo ex marito, va in Paradiso dove vede suo padre. La sua morte fa iniziare la guerra tra angeli e demoni.

Lucifer decide di riportare indietro Chloe recandosi in Paradiso, e nonostante fosse stato bandito, riesce ad entrare e salvare la sua amata. Purtroppo, l’anello dell’immortalità di Lilith è in grado di far tornare solo uno di loro sulla Terra e Lucifero decide di sacrificarsi.

La detective viene rianimata e tiene ancora in mano la chiave di Amenadiel; a questo punto, armata di poteri divini, Chloe riesce quasi ad uccidere Michael ma, all’improvviso, si vede apparire Lucifer il quale, invece di porre fine alla vita di Michael, gli taglia le ali usando la spada di Azrael.


Potrebbe interessarti: Lucifer 5: arrivato un nuovo estratto della seconda parte della stagione

La quinta stagione termina quindi con tutti i presenti che si inginocchiano davanti a Lucifer, il nuovo Dio.