Netflix: tutti i film candidati agli Oscar

27/03/2021

Netflix è ufficialmente arrivato in cima all’apice del successo e della “riconoscenza” di questo successo; a confermarlo sono le innumerevoli nomination ricevute agli Oscar quest’anno. Ecco tutti i film disponibili su Netflix che hanno ricevuto nomitations agli Oscar ed in che tipo di gara concorrono, dal miglior film alla miglior scenografia.

Oscar

La pandemia è stata la nemica di molti, settori interi hanno visto il crollo della loro potenza: moda, arte, spettacolo e musica i più colpiti; il cinema, anche grazie alle piattaforme come Netflix, è riuscito a resistere, sul versante produzione, a questo immenso calo.

Ecco quindi che nella prossima cerimonia degli Oscar ci saranno moltissimi titoli Netflix, originali o semplicemente distribuiti dalla piattaforma di streaming online, che sono stati nominati in diverse categorie.

Oltre infatti a “La vita davanti a sé“, nominato per la colonna sonora interpretata dalla magistrale Laura Pausini, i titoli disponibili sulla piattaforma, a livello internazionale, che concorreranno per accaparrarsi una statuetta d’oro, sono molti!


Leggi anche: La vita davanti a sé: dove guardalo in streaming?

Film Netflix candidati agli Oscar

sophia-loren-la-vita-davanti-a-se-oscar-netflix-9

Candidati nella categoria più rinomata,  ossia come miglior film, sono due film:

  • Il processo ai Chicago 7:  diretto da Aaron Sorkin, ambientato negli anni 60-70, basato su una storia vera;
  • Mank: diretto da David Fincher, narra della creazione del film di Orson Welles “Il quarto potere”;

Candidati alla miglior scenografia:

  • Ma Raainey’s Black Bottom: diretto da George C. Wolfe, racconta di una band afroamericana e della loro scalata al successo;

Candidati alla miglior sceneggiatura:

  • The Midnight Sky: diretto da George Clooney è un film post apocalittico. Il mondo deve salvarsi da un’imminente sciagura;

Candidati per il miglior trucco ed make up:

  • Elegia Americana: diretto da Ron Howard è la storia di un marine che, all’apice del suo successo militare, è costretto a tornare dalla sua famiglia e viverne i drammi;

Candidati come miglior corto documentario:

  • A love song for Latasha: Sophia Nahli Allison ha diretto il dcumentario che parla della prematura scomparsa, nel 1992, della piccola Latasha;

Candidati come miglior film d’animazione:

  • Over the moon: diretto da Glen Keane è la storia di una bambina che, ispirata dai racconti della madre sul mondo della luna, decide di partire e arrivare sul satellite.
Vito Girelli
Suggerisci una modifica