Nina Moric insulta Luigi Favoloso


Nina Moric risponde a tutti i pettegolezzi che la vedono ancora una volta insieme a Luigi Favoloso suo ex fidanzato e protagonista al Grande Fratello VIP

favoloso moric

Dopo una lunga assenza dal mondo delle televisione, Nina Moric è tornata a farsi vedere alcuni mesi fa al Grande Fratello VIP: motivo della sua comparsa il rapporto con Luigi Favoloso, suo ex fidanzato con il quale ha voluto chiarire la loro situazione lasciandolo in diretta nazionale

Criticata per il suo stato fisico, a molti è sembrata davvero troppo magra e provata da alcuni interventi, la Moric è tornata spesso alla ribalta su giornali e siti web del settore per il suo rapporto controverso con Luigi favoloso

Luigi Favoloso e Nina di nuovo insieme?

Dopo l’uscita dalla casa di Luigi Favoloso, i due sembrano abbiano tentato di riprovarci ma, secondo le ultime indiscrezioni, il loro rapporto sarebbe troppo compromesso per essere riallacciato.

L’anomalia in tutto questo è un post pubblicato da Favoloso in cui l’ex concorrente del GF VIP, ha voluto dichiarare ancora una volta il suo amore eterno per la Moric, destabilizzando di fatto le certezze che circolavano in rete

Nina Moric insulta Favoloso

nica moric favoloso insieme

Nina Moric ha così deciso di prendere in mano la situazione per annunciare a tutti la sua verità, una verità ben diversa da quella ipotizzata dopo le dichiarazioni d’amore di Luigi.

Nina ha insultato Favoloso indicandolo come falso e manipolatore e di non volerne più sapere di lui, ecco le sue parole

Con lui manco morta. Falso, manipolatore, ma con me casca male. Ho imparato dal maestro delle truffe

Per poi avvertire tutti i fan di Luigi e suoi del pericolo che il suo commento potesse essere rimosso dallo stesso Favoloso

Probabilmente cancellerà questo commento. Fa niente

E come previsto da Nina Moric  ecco che i suoi commenti sono spariti dopo pochi minuti.

nina moric favoloso insieme


Vuoi ancora più SoloDonna?

Accedi gratuitamente ai nostri video, news e anticipazioni.

Commenti: Vedi tutto