Oggi è un altro giorno, I Cugini di Campagna tornano sulla polemica coi Maneskin

19/11/2021

A “Oggi è un altro giorno” sono intervenuti i Cugini di Campagna, che hanno ripreso la polemica coi Maneskin, da loro accusati di aver copiato i loro look sfoggiati oltre quarant’anni fa in giro per il mondo. Lo storico gruppo ha precisato che le loro critiche erano rivolte non tanto alla giovane band romana, che apprezzano, quanto ai loro stilisti e curatori di immagine. 

maneskin-cugini-altro-girono

I Cugini di Campagna sono stati ospiti di Serena Bortone a “Oggi è un altro giorno”.

Il gruppo musicale, di recente, è stato protagonista di una polemica con i Maneskin.

Nello specifico i Cugini di Campagna hanno accusato i vincitori dell’ultimo Eurovision Song Contest di aver copiato il loro look nelle esibizioni live in giro per il mondo.

A “Oggi è un altro giorno” da Serena Bortone i Cugini di Campagna sono tornati sulla questione.

I Cugini di Campagna e la polemica sugli outfit dei Maneskin

Cugini-di-Campagna-Rai1


Leggi anche: Damiano dei Maneskin mette nei guai Fedez

I musicisti hanno spiegato che i designer dei Maneskin, più che i Maneskin stessi, sono stati molto bravi e hanno imitato i loro outfit.

I primi si considerano, dunque, portafortuna dei secondi.

Damiano David, il frontman della band romana, potrebbe essere loro nipote, hanno aggiunto. È  giovanissimo, come tutti gli altri componenti che hanno circa 20 anni.

I Cugini di Campagna hanno ribadito di aver usato un certo stile dal 1975 in poi ed è ispirato alla Cappella Sistina di Michelangelo.

Il vestito con la bandiera americana con cui i Maneskin – hanno detto ancora i Cugini di Campagna – hanno ritirato l’Ema è uguale a quello che loro hanno usato a New York circa 20 anni fa.

Oggi-e-un-altro-giorno-cugini-di-Campagna

Dopo che è esplosa la polemica, le due parti non si sono sentite. Ma i fan dei Maneskin hanno protestato in massa.

I Cugini hanno spiegato che bloccano tutti, compresa Lady Gaga che, secondo loro, quattro anni fa avrebbe copiato un loro outfit.

I Cugini di Campagna hanno assicurato che gradiscono molto il lavoro dei giovani colleghi.

A loro piacciono, si sono sempre lamentati che non ci fosse nessuno di internazionale e loro riempiono finalmente quel vuoto.

Per distendere i toni hanno anche dedicato una versione a cappella, in falsetto, di “Anima mia”, loro grande successo.

Hanno fatto un mash-up tra quel brano molto famoso e “Torna a casa” dei Maneskin, trasformando i versi in “Marlena mia, torna a casa tua, che c’è Damiano ad aspettarti tra le mura”.


Potrebbe interessarti: Pomeriggio 5: Falvia Vento e Brosio contro i Mansekin

Cristina Damante
  • Autrice
  • Esperta in: Gossip, Serie Tv e Reali d'Inghilterra
  • Laureata in Scienze della Comunicazione
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica