Orlando Bloom incredibile: gesto estremo per l’addio a Mighty

23/07/2020

Gesto romantico e sorprendente di Orlando Bloom in ricordo di Mighty. Ecco cosa ha fatto l’attore per il suo barboncino che non c’è più.

A8A626A8-DB7D-49F8-96FE-3DAAA77DB2C1

Gesto romantico e sentimentale di un disperato Orlando Bloom: l’affascinante attore posta su Instagram alcuni scatti che lo ritraggono insieme al suo cagnolino. Si tratta di immagini che vogliono ricordare il cucciolotto, il barboncino Mighty, al quale Bloom era molto affezionato e che ora non c’è più.

Un tatuaggio per ricordare Mighty

Il cagnolino, che era scomparso, è stato ritrovato morto e l’attore non riesce assolutamente a darsi pace. Ha quindi deciso di tatuarsi sulla pelle, proprio sul petto, a sinistra, ad altezza cuore, il suo nome. Così Mighty rimarrà per sempre con lui.

02121C20-6F14-4005-A882-7049146BB9C2

La star di Hollywood ha anche scritto un commovente post su Instagram e ha pubblicato un video che poi è stato ripreso e condiviso da Katy Perry, sua moglie.


Leggi anche: GF Vip, Zorzi litiga con la Orlando: “Sei psicopatica”

Ho pianto più di quanto pensassi fosse possibile”, ha spiegato l’attore, e questo “è stato molto catartico e curativo. Sono sicuro che mi abbia osservato da lassù mentre fischiavo in ogni cortile, sapeva che stavo facendo tutto il possibile per rispettare il nostro legame”.

8DC351FE-1D8F-4F11-94A5-7E1D46D0431D

Mighty non era solo un cagnolino per Bloom, “era più che un compagno. Di sicuro era un legame con l’anima”, che gli ha insegnato “il vero significato della devozione”.

Ci mancherà moltissimo il nostro cucciolo, fratellino di Nugget’s (la barboncina della Perry, ndr). Per sempre un buco a forma di zampa sarà nel nostro cuore. RIP Mighty”, gli ha fatto eco Katy.

Le ricerche disperate del barboncino

Quando il barboncino era scomparso, Bloom aveva offerto una lauta ricompensa a chi lo avesse trovato. Purtroppo il ritrovamento non è andato come Orlando e la Perry sognava: e ora il dolore per la scomparsa del cagnolino è davvero insopportabile. Per fortuna che ti Perry è all’ultima settimana di gravidanza e l’arrivo del bambino darà sicuramente un po’ di conforto alla coppia. “

Silvia Tironi
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti della Lombardia, elenco Professionisti
  • Laureata in Lettere
  • Esperta di: TV e Mondo dello spettacolo
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica