Azzurre a Tokyo 2020

Paolo Bonolis e Sanremo: rivelazione bomba a Diletta Leotta

13/04/2020

In una diretta Instagram con l’esplosiva giornalista sportiva di Dazn, in quarantena con il fidanzato pugile e il fratello, il conduttore di “Avanti un altro” e “Ciao Darwin” non ha escluso la possibilità di presentare di nuovo il Festival. A patto che…

bonolis ciao darwin

Mentre su Canale 5, da lunedì a venerdì, va in onda “Avanti un altro!” e il sabato sera “Ciao Darwin”, Paolo Bonolis è presente anche con le dirette social su @sdl.tv, il canale Instagram della società di casting e produzioni televisive di Sonia Bruganelli, moglie del conduttore.

Tra i vari personaggi che di recente hanno interagito con il mattatore degli show acchiappa-pubblico di Mediaset c’è stata Diletta Leotta, giornalista sportiva e primadonna di Dazn. La Leotta sta passando la quarantena forzata a Milano, in un appartamento in pieno centro, con il fidanzato, il pugile Daniele Scardina, noto come “King Toretto” per gli appassionati del ring. I due si frequentano dall’estate 2019. Con loro c’è anche il fratello maggiore di Diletta, Mirko Manola, chirurgo plastico.


Leggi anche: Diletta Leotta: mille rose rosse da un ammiratore segreto, chi è?

Leotta Scardina Fratello IMG-20200412-012850

I due uomini di Diletta si sono intravisti anche nella diretta tra la conduttrice di Dazn e Bonolis, intenti a guardare, sul divano, un vecchio Sanremo con lo showman romano come padrone di casa dell’Ariston. Sopra il televisore di casa Leotta figuravano, come trofei, i vari tapiri consegnati alla bionda giornalista catanese da Valerio Staffelli di “Striscia la Notizia”.

Bonolis a Diletta Leotta: terzo Sanremo per il conduttore?

Bonolis-mazzi-sanremo

Proprio sul festival nazionalpopolare della canzone italiana si sono focalizzati, a un certo punto, i discorsi tra Paolo e Diletta. Un argomento che Bonolis ha affrontato con considerazioni analoghe anche in un’intervista a Chi magazine diretto da Alfonso Signorini.
Leotta: «Lo rifaresti?».
Bonolis: «L’ho fatto nel 2005 e nel 2009. Sanremo è un po’ faticosetto…».
Leotta: «Però ne hai fatti due. Ti manca il terzo…».
Bonolis: «Questo dillo al tuo fidanzato. Io riesco a farne uno, ormai, quando è il caso». Scherzi a parte, il conduttore di “Avanti un altro!” ha risposto così alla domanda: «Il terzo? Dovrebbe cambiare sede. Credo che l’Ariston abbia esaurito le sue possibilità di racconto. Per poterlo raccontare anche scenograficamente in una maniera più contemporanea, credo che potrebbe e dovrebbe cambiare sede. Allora potrebbe essere divertente cercare di trasformarlo in una sorta di “Eurofestival” con una scenografia che potesse utilizzare appieno le mille tecnologie che ci sono a disposizione per raccontare la musica e l’immagine».


Potrebbe interessarti: Diletta Leotta ristruttura casa con sorpresa romantica

Diletta Bonolis IMG-20200412-121023

Leotta: «Bello! Quindi ci stai già pensando?».
Bonolis: «Non ho la sede… Credo che la Rai stia lavorando sull’ex Mercato dei Fiori per fare un grande teatro. Faranno sapere».
Leotta: «L’Ariston… La sensazione che ti dà guardandolo in tv, sembra un teatro gigantesco. Poi appena entri là dentro ti accorgi che è piccolino».
Bonolis: «È piccolo piccolo, però è un tassello importante della storia della musica italiana. In quel teatro hanno raccontato decenni e decenni di musica. Bisognerebbe potervi rinunciare per qualcosa di nuovo, di più importante, senza dimenticare quanto il teatro Ariston ha dato al Festival di Sanremo. Si potrebbero utilizzare anche tutti e due, una nuova parte e il Teatro Ariston, per fare un Sanremo dove potessero competere vecchie e nuove generazioni… M’o compri (alla romana, ndr)?».
Leotta: «Mi piace tantissimo. Lo guarderei».
Bonolis: «Una ce l’abbiamo, che lo guarda, poi c’è il fidanzato, il fratello…».

Bonolis con Leotta su Instagram: nonna Elena e Luca Laurenti

Diletta-Leotta-Festival-Sanremo-70-Fg-ipa

A proposito della famiglia della conduttrice siciliana, Bonolis ha poi chiesto come sta nonna Elena. La signora, 85 anni, e le sue crostate con la marmellata di mandarini sono balzate agli onori delle cronache da quando la nipote ha fatto un omaggio a lei e alle sue dolcezze culinarie proprio sul palco dell’Ariston, nell’ultimo Sanremo presentato da Amadeus, durante il suo discusso monologo sulla bellezza e sul tempo che passa.
Ha dichiarato su Instagram la Leotta di sua nonna: «Mi ha fatto impazzire, è tornata in Sicilia, mi ha detto: “Sono diventata famosa, mi salutano tutti, non posso camminare che mi vogliono fare le foto”…».

Nel frattempo, tra i commenti alla diretta sono arrivati anche quelli di Sonia Bruganelli, moglie di Bonolis che, come siamo venuti a sapere dal conduttore, era andata a fare spesa ed era in coda al supermercato, Mentre aspettava il suo turno, la Bruganelli seguiva il marito e la giornalista sportiva.
Ha scritto Sonia, come segnalato dalla Leotta: «Paolo, guarda che ti vedo…». E ha scherzato: «Diletta è troppo per te». Lui è stato al gioco e ha replicato alla consorte: «Lo so, ma mi sto lasciando andare in un racconto bidimensionale, in un racconto da veterano della televisione…».

Bonolis e Diletta Leotta: rivelazioni su Luca Laurenti

Paolo-Bonolis-Luca-Laurenti

Nella chiacchierata tra Bonolis e la Leotta c’è stato spazio anche per parlare di Luca Laurenti, richiestissimo dai follower. «Lo dico ogni volta che facciamo ‘ste benedette dirette», ha affermato Bonolis. «Laurenti sta per i cavoli suoi, vive in un mondo suo. Gli voglio un bene dell’anima, di conseguenza non ho la minima intenzione di disturbarlo per invitarlo a fare cose che non vuole fare. Gli voglio bene come un fratello, io sono figlio unico…».

Ha ricordato la Leotta: «Io ho conosciuto Laurenti a Formentera, una mattina, prestissimo. Lui cammina, si fa i chilometri in spiaggia. Era con un costume striminzito, uno slippino un po’ rivedibile, nero, lui nero quasi quanto lo slippino!». Ha confermato Bonolis: «Sì, cammina tantissimo, è nomade. Non si ferma mai».

Poi, poco dopo, i due si sono congedati. Il conduttore di “Avanti un altro!” e “Ciao Darwin” ha salutato Diletta con un messaggio di stima e incoraggiamento nei confronti della giornalista sportiva: «Viviti la tua giovinezza e mantieni le spalle larghe. Ce le hai».

Silvia Tironi
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti della Lombardia, elenco Professionisti
  • Laureata in Lettere
  • Esperta di: TV e Mondo dello spettacolo
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica