Paolo Bonolis: il vero amore di Sonia Bruganelli

03/05/2020

In un post su Instagram, la moglie del conduttore di Canale 5 ha fatto una dedica speciale a una persona che le è molto vicina. La coppia ne ha parlato nel corso di una emozionante intervista a “Verissimo”, riproposta da poco. 

sonia-bruganelli-paolo-nbonolis-lusso-guadagni-ricchi

La mia migliore amica. La più simile a me”. Con questa dedica su Instagram, Sonia Bruganelli, moglie di Paolo Bonolis, ha descritto la foto che ha pubblicato di recente e che ha ottenuto cuoricini e commenti affettuosi.

Sonia Bruganelli Silvia IMG-20200502-214246

Si tratta di un selfie scattato da Sonia con la primogenita sua e di Paolo Bonolis, Silvia. La Bruganelli e Bonolis, insieme dal 1997 e sposati dal 2002, hanno tre figli: oltre a Silvia, 17 anni, ci sono anche Davide, 15 e Adele, 12.

Paolo Bonolis, Sonia Bruganelli: inizi difficili

bruganelli-bonolis-toffanin-verissimo-1


Leggi anche: Paolo Bonolis: Sonia Bruganelli confessa un segreto

È un rapporto molto speciale quello che lega Sonia e Silvia. Di recente, su Canale 5, è andata in onda la replica dell’intervista che Silvia Toffanin ha fatto alla Bruganelli e a Bonolis a “Verissimo”. Nel corso della lunga chiacchierata, i due hanno parlato anche della figlia maggiore, nata con una grave patologia. In seguito a una carenza di ossigeno causata da un intervento, le sue capacità motorie e cerebrali sono state compromesse.

“Silvia è la soluzione a tutti i problemi”, ha detto Bonolis. Il conduttore di “Avanti un altro!” e “Ciao Darwin”, nella sua autobiografia uscita nei mesi scorsi per Rizzoli, “Perché parlavo da solo”, ha definito la sua Silvia “luce allo stato puro”.

Paolo Bonolis, Sonia Bruganelli: “La nostra Silvia, una ricchezza”

Bruganelli Bonolis figli

Nell’intervista a “Verissimo“, la Bruganelli, produttrice tv con la sua società di casting Sdl 2005, ha affermato relativamente alla sua primogenita: “Sono felice per lei, lei ha una sensibilità provata da quello che ha vissuto che le dà un accesso ai sentimenti degli altri più profonda”.

Con la schiettezza e la determinazione che la contraddistingue, la Bruganelli ha raccontato la partenza in salita che tutta la famiglia si è trovata ad affrontare vivendo una simile esperienza: “Non sono una di quelle mamme che dice che è una gioia ciò che è successo. Io avrei voluto darle una partenza come tutti gli altri. Avrei preferito un percorso dritto. Silvia è diventata una ricchezza, ma c’è stata grande fatica anche da parte dei suoi fratelli, soprattutto per Davide che fin da piccolo ha dovuto fare i conti con una realtà diversa”.


Potrebbe interessarti: Paolo Bonolis e Sonia Bruganelli: la famiglia allargata un modello per tanti

Silvia Tironi
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti della Lombardia, elenco Professionisti
  • Laureata in Lettere
  • Esperta di: TV e Mondo dello spettacolo
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica