Paolo Bonolis lancia un nuovo programma con Sonia Bruganelli

19/04/2020

La trasmissione inedita si intitola “La Stanza del Medico” e andrà in onda sul sdl.tv, la web tv gestita dalla moglie del conduttore, Sonia Bruganelli. Parteciperà anche il chirurgo plastico e ricostruttivo Roy De Vita. 

il-presentatore-paolo-bonolis-88997

Paolo Bonolis e la moglie Sonia Bruganelli stanno per lanciare un nuovo progetto, che si preannuncia interessante e ricco di contenuti.

Se “Avanti un altro!” e “Ciao Darwin”, proseguono con grande successo su Canale 5, anche in replica, da martedì 21 aprile, su sdl.tv, l’account social della società di casting e produzione televisiva guidata da Sonia Bruganelli, andrà in onda un programma intitolato “La Stanza del Medico”.

Debutterà un nuovo format, che si proporrà come spazio di incontro per raccontare quello che sta avvenendo quotidianamente nelle vite di tutti noi. Paolo Bonolis vestirà i panni di un indagatore del contemporaneo, un ruolo in cui lo abbiamo già visto, e amato, alcuni anni fa…


Leggi anche: Paolo Bonolis: Sonia Bruganelli confessa un segreto

Paolo Bonolis: al via “piccola costola de ‘Il Senso della Vita’”

PaoloBonolisSensodellaVita

Ecco, infatti, quello che ha detto lo stesso conduttore di Canale 5 in un video pubblicato sul profilo di Sonia Bruganelli:

Giorni difficili, eh? Sì, difficili per chi soffre e per chi deve essere operativo, tra tanti rischi. Ma difficili anche per chi dovrebbe o vorrebbe essere libero e operativo, ma non può. Che fare, quindi? Be’, insomma: ognuno scandisce la propria giornata con la propria fantasia e le proprie possibilità. Noi ve ne offriamo una”.

Ha proseguito Bonolis: “La Sdl Tv vi mette a disposizione, con la mia partecipazione, un nuovo appuntamento da seguire e al quale partecipare con il vostro pensiero. Un appuntamento che potrei definire, ecco, una piccola costola de ‘Il Senso della Vita’, così, per non addormentare la mente”.

Roy De Vita

“La Stanza del Medico” vedrà la partecipazione di Roy De Vita, specialista in chirurgia plastica e ricostruttiva, primario di Chirurgia Plastica all’Istituto Nazionale dei Tumori Regina Elena di Roma, ex compagno dell’attrice Nancy Brilly.

La Sdl tv, il canale web della società Sdl2005, consente già di accedere a clip, casting, video inediti e contenuti extra delle trasmissioni condotte da Paolo Bonolis, come “Avanti un altro!” e “Ciao Darwin”.

La Sdl2005 è di Sonia Bruganelli, azionista di maggioranza, di Lucio Presta con i suoi figli Beatrice e Niccolò, della moglie di Presta, Paola Perego con i figli Giulia e Riccardo avuti da Andrea Carnevale, e Marco Bruganelli, fratello di Sonia.


Potrebbe interessarti: Paolo Bonolis e Sonia Bruganelli: la famiglia allargata un modello per tanti

Sonia Bruganelli: com’è nato “La stanza del medico”

Sonia Bruganelli IMG-20200419-122936

Sembra che in casa Bruganelli-Bonolis si andasse ragionando da un po’ su questa nuova iniziativa. La Bruganelli ha commentato, infatti, su Instagram: “È un’emozione per noi di @sdl.tv presentarvi questo progetto nato un po’ di tempo fa e che in questo periodo di quarantena abbiamo deciso di condividere con voi”. Entusiasmo anche da parte di Antonella Clerici, che ha scritto sotto il post di Sonia, con l’emoticon degli applausi: “Finalmente!”.

Paolo Bonolis

Sono molti quelli che, dopo diversi anni dall’ultima puntata de “Il senso della vita”, continuano a chiedere a Bonolis di riproporre lo show. “Quanto lo vorrei!”, rivela lo stesso Bonolis nel suo libro “Perché parlavo da solo” (Rizzoli). “Ma l’attuale situazione televisiva e le sue ragioni commerciali mi hanno fatto capire molte volte e ormai accettare che il desiderio resterà tale e infranto”.

La situazione di lockdown e le possibilità concesse dalle nuove tecnologie permettono ora di riaprire i giochi e dare vita all’idea in una forma rinnovata, che si preannuncia piena di sorprese.

Silvia Tironi
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti della Lombardia, elenco Professionisti
  • Laureata in Lettere
  • Esperta di: TV e Mondo dello spettacolo
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica