Paolo Bonolis soccombe contro “Canzone Segreta”

Paolo Bonolis non ce l’ha fatta: nella guerra degli ascolti del venerdì sera le repliche di Ciao Darwin non sono riuscite a far salire Bonolis e Laurenti sul gradino più alto del podio. Il conduttore ha dovuto accontentarsi del secondo posto. Medaglia di bronzo per Le Iene.

bonolis serena rossi

Bonolis con le repliche del suo Ciao Darwin regge, ma deve comunque soccombere a Serena Rossi che con la sua Canzone Segreta, conquista la medaglia d’oro in fatto di ascolti. Mediaset ha schierato il conduttore romano per contrastare Rai Uno che con il  nuovo programma affidato alla bella attrice e cantante,

Canzone Segreta supera Ciao Darwin

canzone-segreta


Leggi anche: Bufera social su “Ciao Darwin” di Paolo Bonolis accusato di razzismo

La nuova puntata de La Canzone segreta, con Serena Rossi alla conduzione, anche se in calo, ha conquistato 3,8 milioni e il 16,6% (4 milioni ed il 17,4% due settimane prima).  Secondo posto a Canale 5 con  Ciao Darwin – A Grande Richiesta, con Paolo Bonolis alla conduzione e Mature e giovani in sfida:  2,659 milioni e 14,1%. di share. Su Italia1 Le Iene Show, con Veronica Ruggeri, Nina Palmieri e Roberta Rei alla conduzione, ha totalizzato 1,674 milioni di spettatori e il 9%.

Ciao Darwin,  Gloria Guida vs Giovanna Rigato

Ciao Darwin Giovanna Rigato Gloria Guida

Altro venerdì sera di divertimento e di leggerezza con Paolo Bonolis e Luca Laurenti su Canale 5 con la replica di Ciao Darwin. Una puntata memorabile che ha (ri)visto la sfida tra Giovani e Mature. Nella replica, confronto tra le due squadre capitanate da Gloria Guida e Giovanna Rigato. C’è stato poi Padre Natura in sostituzione di Madre Natura. Ad interpretarlo il modello Terrance Miguel Hay. La sfida tra le Giovani e le Mature è stata molto equilibrata in termini di punteggio.

Ciao Darwin, puntata memorabile

1613948042008

C’è stato spazio per la prova di coraggio che in questa puntata ha visto le protagoniste costrette a camminare tra ranocchie e topolini. Apprezzatissima la tradizionale sfilata, in cui le rappresentanti hanno cercato di fare capire perché preferire il proprio mondo a quello delle avversarie: una prova  a colpi di primi piani e nudità, come al solito, particolarmente sexy. Il gioco dei Cilindroni è diventato decisivo ed ha decretato la vittoria delle Giovani.

Francesca Petruccioli
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti dell'Umbria, elenco Professionisti
  • Esperta in: Gossip, Tv e Vip
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica