Paolo Ruffini si lascia con Diana Del Bufalo: bufera online

16/12/2019

Paolo Ruffii ha lasciato Diana Del Bufalo, attrice di 29 anni con cui da alcune settimane era crisi nera: Diana Del Bufalo si sfoga online su Instagram

diana-del-bufalo

Qualche settimana fa il comico Paolo Ruffini aveva confessato di vivere un momento di crisi con la compagna Diana Del Bufalo, un momento che tante coppie affrontano durante il loro cammino ma, a dire di Ruffini, il suo rapporto era fatto di alti e bassi e che quindi non c’era da preoccuparsi.

Purtroppo però le cose stavano diversamente a quanto pare: Paolo Ruffini e Diana Del Bufalo si sono lasciati ufficialmente.

Paolo Ruffini ha lasciato Diana Del Bufalo

D59EB656-95E3-4045-847C-5E8EFE880A5D

La conferma arriva direttamente da Diana Del Bufalo, ormai ex fidanzata, del conduttore di Colorado: l’annuncio è arrivato in classico stile social, un lungo post dove racconta la sua sofferenza per la rottura con il comico.
Durante queste settimane non aveva nascosto il suo dolore, anche con lacrime e occhi gonfi, tutti segnali passati non inosservati dai suoi fa che avevano già anticipato “il finale”.


Leggi anche: Paolo Ruffini: soffro per Diana Del Bufalo

Ricordiamo che nell’ultima intervista Ruffini diceva:

Diana è una ragazza fantastica, stiamo bene insieme. Però a volte viviamo alti e bassi come tutte le coppie: ci sono momenti difficili e momenti belli. Si vive un po’ alla giornata in questo senso, senza fare progetti. Ora, ad esempio, è un momento un po’ down. Passerà

A quanto però non è passato il periodo di crisi e l’attrice 29enne ha così sfogato il suo doloro online

Con il rischio di sembrare patetica, comunico questa cosa perché non ce la faccio più: io e Paolo non stiamo più insieme già da un mese e mezzo. Cercherò di moderare la rabbia e il risentimento che sto provando in questo momento. Ho tentato con lui…. tanto. Il mio animo Disney non mi ha mai abbandonato e la voglia di vivere un amore sereno continua a permeare in me. Le persone non cambiano e non SI cambiano. La grande delusione e l’immensa sofferenza che mi faceva piangere sul pavimento di camera mia, mi ha resa donna… per questo, lo ringrazio. A 29 anni posso dire di essere una donna cosciente, buona, completa e che sa quello che vuole! È poco? Non direi proprio! Donne, lo sapete di avere il sesto senso… ascoltatelo. Grazie a tutti.