Pechino Express: Nicole Rossi de “Le Collegiali” insultata reagisce

- 06/04/2020

Nicole Rossi, ex allieva de Il Collegio, oggi protagonista di Pechino Express, reagisce alle continue offese ricevute online dopo la pubblicazione di alcune foto

Nicole-Rossi collegio


Sono la coppia rivelazione di questa edizione di Pechino Express, Le Collegiali, coppia formata da Jennifer Poni e Nicole Rossi , tornano a far parlare di loro anche dopo il programma ancora in onda (le puntate sono registrate molti mesi fa), lanciando un messaggio sociale e difendendosi dagli insulti ricevuti online!

Nicole Rossi offesa online si difende

Jennifer-Poni-le-collegiali-pechino-express.jpg

Intervistate a “Pronto Detto Fatto”, Nicole Rossi ha raccontato la brutta vicenda che l’ha vista bersaglio di insulti e offese online, commenti violenti e maleducati: così Nicole ha deciso di rispondere in pubblico a tutti coloro che l’hanno offeso.
Il suo gesto è stato accolto con consenso dai follower che si sono complimentati per il coraggio dimostrato nel reagire pubblicamente, anche se gli stupidi ci sono sempre e hanno commentato etichettandole come “Due pu***ne”


Leggi anche: Pechino Express: vincono le Collegiali, Nicole Rossi e Jennifer Poni

Così anche Bianca Guaccero ha reagito dicendo

Alcuni hanno solo bisogno di un attimo di celebrità perché sono piccoli così. Se andassimo a casa loro si farebbero piccoli, piccoli. Sono uomini piccoli

Nicole ha voluto raccontare la sua triste vicenda:

Ho ricevuto messaggi violenti per le foto. Questa è una loro frustrazione che viene riversata su un mondo virtuale che ha comunque un legame con quello reale.

Nicole ha voluto reagire perché , non.è che siccome riveste un ruolo di personaggio pubblico deve accettare tutti commenti,, come se chi indossa la minigonna allora istiga alla violenza.

Bianca Guaccero e Nicole Rossi: le parole sono armi

Bianca Detto Fatto

Bianca Guaccero e Nicole Rossi si sono così trasformate in testimonial contro i bulli e tutti coloro che offendono provocando molti più danni di quelli che si possa immaginare

Mi auguro che ci sia più educazione sia alla sessualità che ai social network molti confondo la libertà di parola con la violenza.

Le fa eco anche la Guaccero che ha poi concluso:

Le parole sono armi che possono fare molto male e spingere ragazzini a fare gesti estremi

Commenti: Vedi tutto