Pomeriggio 5, Barbara d’Urso in lacrime per Luana

07/05/2021

Un altro Pomeriggio Cinque dedicato ai fatti di cronaca, uno di quelli dove Barbara d’Urso si è commossa per davvero, non riuscendo a trattenere le lacrime. È successo quando è intervenuta la mamma di Luana D’Orazio, la ragazza 22enne morta in un infortunio sul lavoro in un’azienda tessile. Luana era una mamma di un bimbo di sei anni.

Barbara-durso-1-1

Questa volta non ce l’ha fatta a trattenersi. Barbara d’Urso non è riuscita a rimanere impassibile. Il racconto di mamma Emma è forte e colpisce al cuore anche i telespettatori a casa. Un racconto a Pomeriggio 5 pieno di dignità quello che la mamma di Luana D’Orazio fa della figlia 22enne morta in un incidente sul lavoro in un’azienda tessile di Montemurlo, in provincia di Prato.

La ragazza, che è rimasta impigliata nel macchinario, era mamma di un bambino di quasi sei anni. Collegata con la conduttrice la mamma ha raccontato che “Luana era solare, giocava col bimbo, aiutava me. Cantava, ballava, sorrideva e scherzava. Era una ragazza semplice. Mi diceva ‘chissà se Barbara d’Urso vedrà mai il mio videoclip e mi inviterà in trasmissione’”. Questo non potrà più succedere…


Leggi anche: Avanti un altro! di Paolo Bonolis: la Ventriloqua Luana D’Esposito attacca

Le parole di mamma Emma per Luana sono dolcissime

d’urso lacrime

Barbara d’Urso ha ascoltato tutto il racconto di mamma Emma con le mani sul viso fino a piangere. Lacrime di commozione per il dolore che ha colpito questa famiglia. “Al piccolino ho detto che la mamma non c’è più, ma lei non voleva lasciarlo. Quando la vuole sentire, si può mettere la manina sul cuore”. Parole tenere, che colpiscono il cuore anche di Barbara che fatica a parlare.

Poi la conduttrice dei pomeriggio di Canale 5 si fa forza e si sente in dovere di rincuorare la signora, di confortarla e darle un importante compito:

“Hai un grande compito, hai un altro figlio e un piccolino da crescere. Non sai quanto mi arriva questo dolore. Sono a disposizione quando hai bisogno”.

Per aiutare il bambino di Luana D’Orazio è stata attivata una raccolta fondi tramite il Comitato Montemurlo solidale. L’iban: IT11 U030 6937 9791 0000 0004 565 intestato al Comitato Montemurlo Solidale presso la Banca Intesa San Paolo – Filiale di Montemurlo via Scarpettini, con causale «Donazione per Luana».

Ludovico Merlo
  • Iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Lombardia, elenco Professionisti
  • Esperto in: TV, Spettacolo e Gossip
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica