Pomeriggio 5: da Barbara D’Urso un ospite è furioso

13/05/2020

Da Barbara d’Urso, nella diretta di ieri del programma “Pomeriggio 5”, la puntata è stata parecchio movimentata a causa di un ospite piuttosto infervorato. Sarà riuscita a riportare la calma? 

barbara-durso-ricorda-la-scomparsa-di-sua-mamma-vera-barbara-durso-1

Un collegamento in diretta con uno stabilimento balneare per simulare come sarà l’estate 2020 con le nuove norme anti Covid. Una domanda innocua e il proprietario del Lido non ci ha visto più…

Ospite furioso per le norme sulle spiagge al tempo del Covid 19

stabilimento-3

L’uomo era già intervenuto in una puntata e già allora era apparso piuttosto agitato. Barbara, perciò, apre il servizio chiedendo gentilmente:

Come va oggi? L’altra volta eri molto arrabbiato

Secca la risposta dell’uomo:

Oggi va peggio! Se non mi fate le domande giuste vi rispondo male

Continua l’intervista. Insieme all’inviata l’uomo ha esposto le nuove norme sanitarie che andrebbero adottate per gestire l’afflusso di persone al suo stabilimento. Le regole, certo, non sono semplici e l’uomo si lamenta per la difficoltà con cui il suo lavoro dovrebbe essere svolto.


Leggi anche: Pomeriggio 5 caso Pipitone: l’ospite abbandona la diretta

Le nuove misure prevederebbero all’ingresso una persona per verificare che non si creino assembramenti. A quel punto l’imprenditore sbotta:

Come dovrà essere questa persona? Con gli occhi azzurri?

A Barbara la battuta non sembra essere piaciuta e infatti risponde:

Se vogliamo giocare e sorridere un attimo, diciamo che lo vorremmo con gli occhi azzurri e con gli addominali. Ma ora vogliamo rispondere?

Da Barbara d’Urso lavoratori stressati

unnamed

Il periodo non è facile per nessuno e lo stress, soprattutto per chi teme di dover chiudere la propria attività è ogni giorno maggiore!

La D’Urso comprende, ecco perché non si altera troppo nonostante le risposte pungenti dell’uomo. Proprio all’inizio del collegamento, infatti, l’uomo aveva chiesto a Barbara come stava e lei aveva risposto dolcemente (ma con grinta): “Resistiamo”

Arianna Preciballe
Suggerisci una modifica