Pomeriggio 5, Giovanni Ciacci: il dramma della malattia

01/12/2020

Come sta Giovanni Ciacci? Come sono le condizioni di salute dell’opinionista di Live Non è la d’Urso risultato positivo al Covid-19? L’esperto di moda dal pezzetto azzurro si è confidato con Barbara d’Urso confidandosi in collegamento a Pomeriggio Cinque…

IMG-4313

Giovanni Ciacci è disperato. Ha una paura pazzesca. Venerdì scorso è risultato positivo al Covid-19 e teme possa capitargli qualcosa di grave. Intervenuto in collegamento con Pomeriggio Cinque, all’amica Barbara d’Urso, dei cui programmi è opinionista, come del resto di Ogni mattina su TV8, l’esperto di moda era visibilmente provato. E qualche lacrimuccia c’è pure scappata.

Ecco cosa ha raccontato all’amica Barbara, che lo ha ascoltato con tenerezza e ha cercato di tranquillizzarlo:

Ho passato momenti migliori, sono molto provato. È come una valanga che ti arriva addosso. Io sono fortunato, non ho sintomi, non ho febbre al momento. Ma poi pensi alle persone a cui sono stato accanto, avverti tutti, i protocolli. È una valanga di emozioni che ti arriva e ti sconvolge. Mi è venuto uno sfogo, bolle e chiazze su tutta la faccia. Dove ho il pizzetto colorato adesso è tutto gonfio, non si capisce cosa sia. Il medico mi ha detto che non c’entra con il Covid. Penso sia una reazione psicosomatica.


Leggi anche: Giovanni Ciacci: l’outfit per Positano è un accappatoio

La d’Urso cerca di consolarlo e tranquillizzarlo: “Sì, perché i primi due giorni hai pianto tantissimo e sei stato malissimo”, gli dice. Poi gli chiede come possa essersi contagiato. A Ciacci vengono le lacrime agli occhi:

Ho fatto in totale una ventina di tamponi da quando è cominciata la nostra avventura (di Live Non è la d’Urso, ndr) e sono sempre risultati negativi. Poi all’improvviso uno è risultato positivo. Ho incominciato a pensare dove lo abbia preso. Ho sempre su la mascherina ovunque, sto in camerino, non vedo nessuno, non puoi capire come ti arriva. Non ho frequentato persone, non sto andando a cena da amici nemmeno in due o tre.

L’appello di Ciacci da Barbara d’Urso

IMG-4314

Poi fa un appello:

Io dico a tutti: mi raccomando, mascherina, guanti e distanza sociale. Perché si vede che io ho sbagliato qualcosa in una di queste tre fasi. Quando ti arriva la notizia ti arriva una ondata pazzesca. Ho pianto tanto perché mi sentivo solo. Gli amici del palazzo mi portano le cose fuori dalla porta, però non vedi nessuno, non parli con nessuno; sento la voce di un dottore che non ho mai visto in vita mia. Mi dice ogni giorno cosa devo fare e come devo affrontare la malattia. Per ora mi ritengo molto molto molto fortunato… Ho già preparato la valigia, dovesse succedere qualcosa…


Potrebbe interessarti: Ballando, Ciacci asfalta Mariotto: “Arrogante e prepotente”

“Non succederà niente, hai tanti amici cretini che ti supportano in chat e ti tengono compagnia”, chiosa la d’Urso.

Silvia Tironi
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti della Lombardia, elenco Professionisti
  • Laureata in Lettere
  • Esperta di: TV e Mondo dello spettacolo
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter