Pomeriggio 5, padre infuriato con il figlio gay: assolda un sicario

19/12/2020

Pomeriggio 5: Barbara D’Urso raccoglie la testimonianza di Luca (nome di fantasia), il padre ha assoldato un sicario per picchiarlo. La motivazione?  l’orientamento sessuale di Luca. Un ragazzo gay che nella vita fa il chirurgo, per questo il padre decide di rovinarlo a vita: paga un sicario per spezzargli le dita.

omofobia-chirurgo-minacciato-dal-padre-C-1-article-18102-launch-horizontal-image

La testimonianza di Luca ha dell’incredibile, la persecuzione da parte del padre di totale controllo sulla vita del figlio: quando scopre che è gay, fa picchiare sia il figlio, che il compagno, continuando con atti persecutori per anni. Ultimo atto tra tutti, quello di pagare un sicario, per spezzare le dita al figlio chirurgo.

Luca perseguitato dal padre

b233b43a-f748-40e3-960e-1477d0379a3d@3


Leggi anche: GF Vip, De Grenet svela: “ Zorzi non è gay-gay”

Il padre di Luca scopre la sua omosessualità grazie a un vicino, da quel momento perde completamente la ragione. Prima decide di tagliare ogni tipo di rapporto con il figlio, poi fa picchiare il compagno, fino a spedirlo in ospedale. Il sicario pedina Luca per settimane, il quale sembra accorgersi che c’è qualcosa che non va.

Un giorno dopo il lavoro, Luca è affiancato da una qualcuno che gli confessa di essere stato assoldato dal padre per spezzarli le dita. Il picchiatore dall’animo buono dice a Luca che non è in grado, perché ha visto che è una brava persona e non un delinquente come lo descrive il padre.

I due inscenano una finta aggressione, con tanto di foto da mostrare al padre a testimonianza del fatto che il figlio è stato picchiato brutalmente. Le richieste del padre al sicario continuano, veri e propri atti persecutori. 

Barbara D’Urso: l’audio incriminato

download (1)

La conduttrice, con l’aiuto di Luca, riesce a mandare in onda in diretta un audio fra Luca e il sicario. L‘audio è inerente all’episodio delle dita spezzate. Luca fa parlare il ragazzo, che racconta tutto ciò che gli avrebbe chiesto il padre. Il padre deve riuscire a terrorizzare il figlio gay e fargli del male.


Potrebbe interessarti: Barbara D’Urso, rivelazione choc: ecco con chi dorme

Barbara D’Urso chiede il perché di tanta violenza nei suoi confronti. Il chirurgo risponde che dipende solo ed unicamente per il suo orientamento sessuale. Dopo il processo, il padre è stato condannato a due anni con il patteggiamento della pena.

Andrea De Lissandri
Suggerisci una modifica