Pomeriggio Cinque, Barbara D’Urso perde la pazienza: “Non ci rompete le scatole…”

- 14/05/2020

Barbara d’Urso in diretta video a Pomeriggio Cinque ha intervistato e raccolto la testimonianza dell’influencer Iconize. Barbara si arrabbia e dice: loro si credono dei grandi uomini e invece siete dei deficienti”

barbaradurso


Ospite in collegamento c’era l’influencer Marco Ferrero, in arte Iconize, che ha raccontato quanto accadutogli: è stato picchiato da un gruppo di ragazzi mentre era fuori con il cane. Condanna unanime e sfogo di Barbara.

Ecco quello che è successo a Iconize

barbara3JPG

Marco era uscito per portare il suo cane Giorgio a fare una passeggiata. Un gruppo di tre ragazzi si avvicina a lui e gli chiede una sigaretta, lui risponde che non ne ha e uno dei tre gli urla “Froc*o” mentre un altro gli tira un pugno in faccia. Marco è sconvolto e non sa cosa fare, i tre ragazzi scappano e lui torna a casa. Il giorno dopo decide a mente fresca di raccontare tutto.


Leggi anche: Pomeriggio Cinque: Barbara D’Urso massacra il finto infermiere

Bullismo “vestito” da omofobia

BARBARAJPG

L’influencer Marco Ferrero   ha raccontato durante il collegamento virtuale con il salotto di Barbara D’Urso , la brutta disavventura che gli è capitata

“Questo è bullismo puro. A volte sei bullizzato perché hai dei chili di troppo, hai gli occhiali, sei gay, sei lesbica. Sapete che vergogna si prova a essere bullizzati? Le persone pensano di avere qualcosa di sbagliato solo perché qualcuno le insulta”

Barbara: “Non ci dovete rompere le scatole. Siete solo dei deficienti”

barbara2

Un fatto gravissimo quello capitato a Iconize  che hanno scatenato la dura reazione di Barbara D’Urso che rabbiosa ha condannato il gesto : “Quindi ti hanno picchiato perché sei gay? Io da anni mi batto contro l’omofobia. Loro si credono dei grandi uomini e invece siete dei deficienti”, ha detto.

“Io sono 13 anni che mi batto per l’amore libero, per avere la propria identità sessuale, colore della pelle, amare chi si vuole, di essere  grassi, magri, piccoli, storti   non ci rompete le scatole”

 Iconize ha ringraziato la conduttrice per essere stata sempre vicina al mondo  Lgbt (Lesbiche, Gay, Bisessuali e Transgender) e lei ha concluso: “A me viene naturale, non capisco quelli per cui non è così”.

Commenti: Vedi tutto