Raoul Bova a sorpresa: di nuovo papà?

- 29/10/2020

A quasi 50 anni Raoul Bova vuole vivere ancora la gioia di diventare padre. All’attore non basta avere già due maschi e due femmine. Figli avuti dall’ex moglie Chiara Giordano e dall’attuale compagna dell’attore Rocio Munoz Morales…

Raoul Bova vuole diventare ancora papà. Cosa ne dice Rocio?


Raoul Bova ha terminato da poco le riprese della fiction per Canale 5 Buongiorno mamma, ha scritto anche un libro che sta presentando dal titolo Le regole dell’acqua. Centosettantadue pagine fatte di verità, di consapevolezze di un uomo vicino ai 50 anni promessa del nuoto ma che poi nella vita ha fatto altro. Un libro che ha voluto dedicare questo primo lavoro ai suoi quattro figli: Alessandro e Francesco nati dal matrimonio con Chiara Giordano, poi Luna e Alma, avute dal- la compagna Rocio Munoz Morales.

Un libro anche per suo padre “che non c’è più. Lui voleva mettere giù un libro, c’e- ravamo ripromessi di impegnarci insieme”. Un libro verità dopo le morti ravvicinate prima di suo padre Giuseppe e poi di mamma Rosa. “Ho affrontato il momento buio tornando in acqua. Ora vado a nuotare tutti i giorni e sono felice, pieno di energie”. Per questo ora sogna di tornare nuovamente papà, per la quinta volta…


Leggi anche: Verissimo: Raoul Bova e Rocio come una sola persona

Rocio è la compagna guerriera di Raoul

bova rocio

Nei ringraziamenti alla fine del libro, fa notate il settimanale Oggi, Raoul Bova ha parole d’amore per la sua Rocío. “La chiamo la ‘compagna guerriera‘ perché quando è il momento di combattere lo fa. Insieme ne abbiamo passate tante…”, in questi anni racconta “ci siamo tutelati a vicenda”.

Una storia sempre accompagnata da tante cattiverie almeno all’inizio: “Abbiamo superato altri scogli che dimostrano il valore della persona. Quando perdi dei pilastri come i tuoi genitori ti senti sprofondare. Aiutare non è facile, ma a volte basta semplicemente stare in silenzio. Ecco, lei ha percepito le mie necessità”.

Nozze? Meglio pensare ad un altro bambino

bova rocio figli

Progetti di nozze? Chiede il settimanale Oggi. “Ma noi siamo già sposati! La progettualità, in questo momento, è più nello star bene e in un possibile altro figlio”. Si perché Raoul “non metto limiti alla provvidenza”.

Ora quella di Raoul Bova è una famiglia unita e lui è un padre felice:  “Ho lasciato ai più grandi la libertà di decidere quando conoscere le sorelle, anche nel momento in cui tutti si aspettavano da me decisioni più forti. ‘L’importante è che accada’, mi dicevo. Oggi sono felice”. Oggi “mi sento fortunato, completo e molto impegnato. Alessandro e Francesco sono un po’ i fratelli che non ho avuto, anche se so che è sbagliato dirlo da genitore. Luna e Alma sono la gentilezza, la dolcezza. Quella parte femminile che già conoscevo, avendo due sorelle più grandi. Sono stato coccolato da piccolo e lo sono ora a casa, dalle mie donne”.

Commenti: Vedi tutto