Sanremo 2019: Baglioni attacca Matteo Salvini


Claudio Baglioni, direttore artistico del Festival di Sanremo 2019, attacca duramente Matteo Salvini, e il governo, sulla questione dell’immigrazione e Salvini risponde

salvini matteo

Claudio Baglioni ha deciso di entrare a gamba tesa sulle questioni politiche del paese e, in occasione della presentazione della nuova edizione del Festival di Sanremo 2019, il cantante ha voluto attaccare frontalmente le scelte di Salvini, a dir poco restio a far sbarcare in Italia tutti o almeno una parte dei migranti bloccati sulla nave “Sea Watch” e “Sea Eye” al largo di Malta.

Ecco le sue parole

Ci sono milioni di persone in movimento, non si può pensare di risolvere il problema evitando lo sbarco di 40-50 persone, siamo un po’ alla farsa.
Credo che le misure prese dall’attuale governo, come da quelli precedenti, non siano assolutamente all’altezza della situazione
Oggi il nostro Paese è incattivito, rancoroso, nei confronti di qualsiasi ‘altro’, visto come un essere pericoloso. Ormai guardiamo con sospetto anche la nostra ombra

Matteo Salvini risponde a Baglioni

claudio baglioni sanremo

Matteo Salvini, saputo delle critiche, ha deciso di rispondere a tono usando la sua pagina social

Canta che ti passa, lascia che di sicurezza, immigrazione e terrorismo si occupi chi ha il diritto e il dovere di farlo

Baglioni ha poi proseguito affermando

Non credo che un dirigente politico di oggi abbia la capacità di risolvere il problema, ma almeno serve la verità di dire: è un grave problema, dobbiamo tutti metterci nella condizione di risolverlo

Siamo certi che il palco dell’Ariston potrà diventare una vetrina importante per tanti messaggi quest’anno.

sanremo 2019 baglioni bisio raffaella


Vuoi ancora più SoloDonna?

Accedi gratuitamente ai nostri video, news e anticipazioni.

Commenti: Vedi tutto