Sanremo 2021: Fedez e la Michielin squalificati? La risposta ufficiale

01/02/2021

Fedez non verrà squalificato dal Festival di Sanremo, nonostante lo “spoiler” della canzone; il regolamento della gara canora, soprattutto per quanto riguarda il plagio e l’anticipazione di brani inediti, è molto severo; la Rai ha però ritenuto l’errore del rapper milanese non da squalifica.

Francesca Michielin e Fedez-ph Fabrizio Cestari (1)

Fedez non sarà squalificato dalla gara, il suo è stato un errore che non intralcia del tutto il regolamento del Festival; nelle settanta edizioni della kermesse i casi di plagio e “spoiler” sono stati diversi, ma per il duo Michielin-Fedez non c’è una squalifica.

Nella giornata di sabato 30 Gennaio il rapper, mentre mostrava ai suoi amati followers i primi giorni di prove con la cantante, per sbaglio, ha condiviso pochissimi istanti del brano “Chiamami per nome“.

Nonostante è stato rimosso dopo pochissimo tempo, i follower l’hanno notato e, ad aggravare la situazione, alcune testate giornalistiche nazionali hanno condiviso il frammento di brano sui social.


Leggi anche: Sanremo: Fedez e Michielin pronti per l’Ariston

Il comunicato stampa Rai però scagiona il duo, dichiarando che i secondi trapelati dall‘Instagram Story non sono sufficienti per ritenere tale episodio come diffusione:

“La durata dell’interpretazione nel video risulta essere estremamente ridotta e tale da non svelare di per sé il brano, che non può considerarsi diffuso e che mantiene quindi la caratteristica di novità richiesta dal regolamento della manifestazione”

Squalifica o penalità?

Schermata 2020-08-04 alle 19.15.30

Sanremo è Sanremo e, come sempre, gli artisti devono attenersi ad un regolamento preciso; negli anni questo regolamento è stato scavalcato diverse volte, con conseguenze molto gravi per gli artisti.

Loredana Bertè, nel 2008, fu squalificata perché il suo brano era un “autoplagio“, ma le fu permesso di esibirsi fuori gara nella serata finale; caso emblematico quello del 2020 con Morgan che decise di cambiare il testo durante la gara, venendo squalificato seduta stante.

Il plagio è sicuramente molto meno contestabile da parte dell’artista che lo commette e, in quel caso, il regolamento non può essere aggirato; il caso di Fedez è palesemente un errore di valutazione, facilmente etichettabile come qualcosa da riconsiderare.

È già polemica per questa gara ma, a differenza dei problemi sul fronte organizzativo, questo tipo di disguidi sembrano riportare il festival ad una “parvenza di normalità“.


Potrebbe interessarti: Sanremo, Fedez a rischio la squalifica?

Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter