Sanremo 2022: Jalisse nuovo flop clamoroso

Redazione SoloDonna
  • Scrittore e Blogger
06/12/2021

Dopo l’ufficialità della lista dei big di Sanremo 2022, in diversi esclusi hanno lanciato provocazioni e frecciatine all’organizzazione: anche i Jalisse hanno voluto sfogare la loro amarezza con un messaggio dei social dopo la 25esima bocciatura (un vero record)

jalisse sanremo

Fino al 1997 i Jalisse sono stati praticamente un gruppo semi sconosciuto (o quasi) ma, dopo la vittoria a sorpresa di Sanremo, il loro nome è diventato un vero fenomeno, un’icona e allo stesso tempo una sorta di meme vista l’anomalia nel modo con cui vinsero il Festival.

Per i più giovani o per tutti coloro che non avessero seguito Sanremo, il duo composto da Fabio Ricci e Alessandra Drusian, avevano portato il brano “Fiumi di parole”, brano criticato per la somiglianza davvero impressionante con la canzone dei Roxette “Listen to your heart


Leggi anche: Sanremo, i Jalisse infuriati: esclusi per 24 volte

E così dopo 25 anni dalla loro vittoria, negli scorsi giorni è arrivata una brutta notizia: la loro canzone è stata bocciata dalla giuria di Sanremo e quindi sono stati esclusi dal festival, un verdetto che non è piaciuto ovviamente a Jalisse.

L’amarezza del flop è stata sfogata e raccontata sui social dal loro profilo ufficiale

“Noi Jalisse non abbiamo spazio sul pentagramma del Festival di Sanremo, ma si può parlare di noi e fare citazioni”

Oltre all’esclusione, già di per sè poco piacevole, il duo ha conquistato un triste primato: le loro canzoni sono state bocciate da Sanremo per ben 25 volte

“Oggi sono 25 i brani e 25 le esclusioni dal Festival, ma questa volta lascio parlare le persone. E tornano in mente le pagine dello storico giornalista e vice direttore del celebre Tv Sorrisi e Canzoni Gigi Vesigna, la famosa ripartenza non è per tutti”

In molti si sono domandati quale brano fosse stato presentato alla giuria, la risposta è arrivata immediata

“Quale canzone abbiamo presentato quest’anno per Sanremo 2022? Un brano sulla ricerca di noi stessi e su cosa dobbiamo ricordare per tornare ad essere chi eravamo”.

Jalisse “richiesti” anche dal Presidente della Repubblica

jalisse esclusi sanremo


Potrebbe interessarti: Sanremo 2021: il programma ufficiale delle 5 serate

In realtà questo 2021 era iniziato con una bellissima sorpresa per i Jalisse, una richiesta incredibile che aveva fatto sperare in un percorso diverso del duo.

“Apriamo la cassetta della posta e scopriamo una bella lettera che arriva dal Presidente della Repubblica Italiana Mattarella che attende l’invio del nostro nuovo cd ‘Voglio emozionarmi ancora’. Felicissimi!”.

Piccole soddisfazioni per mitigare la delusione del record negativo di bocciature ottenute dal Festival.