Sanremo Cioccolati personalizzati firmati Knam

- 08/02/2019

Il Festival di Sanremo è una questione di gusti, non solo musicali. Il grande pasticcere e re del cioccolato Ernst Knam ha così deciso di fare una bella sorpresa a tutti gli artisti in gara, realizzando per loro praline di cioccolato personalizzate.

Knam sanremo cioccolatini


Il maestro Ernst Knam una ne pensa e cento ne fa. Amante del cioccolato e grande estimatore del Festival di Sanremo (da diversi anni è il pasticcere di riferimento della kermesse canora), il pasticcere giudice di Bake Off Italia ha deciso di fare un omaggio agli artisti in gara al 69° Festival della canzone italiana: per ciascuno di loro ha preparato un cioccolatino, creato a immagine e somiglianza del cantante, secondo la visione del maestro, naturalmente, che ha “intervistato” personalmente i singoli artisti circa i loro gusti in fatto di dolcezze.

Knam ha voluto che cantanti e musicisti spaziassero fra dolce e salato, classico e creativo, sperimentazione e semplicità, ricordi di infanzia e suggestioni del presente. Nel suo laboratorio artigianale, lasciandosi ispirare dalla musica degli artisti in sottofondo, il maestro ha combinato ingredienti e materie prime per dare vita a ricette uniche e personali.

Knam pasticcere del Festival

Knam asnremo

Ospite della serata finale della kermesse, in onda sabato 9 febbraio su Rai 1, Ernst Knam porterà dunque sul palco dell’Ariston le prelibatezze da lui preparate, dando un tocco di dolcezza e di sprint (il cioccolato dà la carica) alla serata. Ma non finisce qui: perché il maestro pasticcere, che ha già preparato la torta di inaugurazione, ha già ideato il dolce per il vincitore.

Pasticcini personalizzati per Sanremo

AD2563BB-2698-4119-A5EC-94C755406F70

Ecco i gusti scelti dagli artisti di Sanremo 2019:
Ghemon, nocciola e vaniglia
Einar Ortiz, gianduia
Enrico Nigiotti, Campari
Il Volo ( sono 3 componenti quindi 3 creazioni), mojito, spritz, nocciola
Anna Tatangelo, cocco e amarena
Arisa, cocco e frutto della passione
Mahmood, dattero
Livio Cori, pomodoro e basilico
Motta, te verde
Boombadash (4 componenti), Blazon fondente 95%, Ketra al latte, Biggie Bash fondente sopra 80%, Payà latte
Loredana Bertè, gianduja
Francesco Renga, cioccolato al latte con nocciole pralinate
Federica Carta, latte
Shade, speck e pepe nero
Ernst Knam, semi di zucca e fondente
Zen Circus (4 componenti), 2 fondente e 2 nocciola
Nino D’Angelo, peperoncino
Achille Lauro, frutta esotica
Daniele Silvestri, gianduja
Simone Cristicchi, castagna
Nek, aceto balsamico e cacao
Ultimo, cioccolato al latte e cioccolato bianco
Patty Pravo, mango, frutto della passione e bacche rosa
Irama, pistacchio e meringa
Briga, pera, zafferano e riso soffiato

Non poteva certo mancare il cioccolatino di Claudio Baglioni: cioccolato, gianduia e caffè con aggiunta di fava tonka, «perché è un prodotto sorprendente, esattamente come lui», sottolinea Knam.


Commenti: Vedi tutto