Sanremo: Matteo Berrettini per chi tifa?

Cristina Damante
  • Esperta in: Gossip, Serie Tv e Reali d'Inghilterra
03/02/2022

A “Oggi è un altro giorno” è intervenuto in collegamento Matteo Berrettini, ospite della prima serata di Sanremo. Il campione di tennis, numero 6 al mondo, ha detto che tra le prime esibizioni del festival ha apprezzato soprattutto Blanco e Mahmood. Berrettini, inoltre, ama i Maneskin, che segue fin dai loro esordi televisivi. Ha parlato anche dei suoi prossimi obiettivi. 

Oggi è un altro giorno, Matteo Berrettini: che musica ascolta e per chi tifa a Sanremo

Dopo essere stato ospite di Sanremo nella prima serata del Festival, il campione di tennis Matteo Berrettini è intervenuto a “Oggi è un altro giorno” condotto in diretta dal Casinò di Sanremo – eccezionalmente per questa settimana – da Serena Bortone.

Il numero 6 al mondo ha raccontato l’emozione provata nelle vesti di ospite a Sanremo 2022.

Sanremo, Matteo Berrettini applaude Blanco e Mahmood e i Maneskin

Oggi è un altro giorno, Matteo Berrettini: che musica ascolta e per chi tifa a Sanremo

Trema ancora all’idea, ha detto Berrettini alla Bortone a proposito del suo intervento.

Matteo, reduce dalla semifinale agli Australian Open dove purtroppo è stato battuto da Rafael Nadal, è sbarcato sul palco dell’Ariston dove è stato accolto con grande affetto dal pubblico italiano.

Amadeus lo ha presentato descrivendolo come un ragazzo bello come un attore, “che sta facendo innamorare tutti per il suo carisma e la sua simpatia”.

Un’adrenalina certo non paragonabile a quella che vive sui campi da tennis, anche perché per lo sport si allena da una vita, per le esibizioni sul palco no, ha spiegato Berrettini collegato con “Oggi è un altro giorno”. 

Le canzoni in gara non ha potute ascoltarle tutte, ma gli è piaciuta molto quella di Blanco e Mamhood che ha riascoltato successivamente con più calma e attenzione.

Inoltre il tennista ha trovato molto bravi sul palco i Maneskin, che segue dall’inizio della loro carriera artistica.

Berrettini ha dichiarato di essere molto contento per il successo che la band romana sta avendo e augura loro il meglio.

Il fatto che Damiano si sia commosso sul palco significa, secondo lui, che David e i suoi compagni sono rimasti gli stessi di un tempo.

La sua canzone preferita dei Maneskin è “Marlena torna a casa”.

Oggi è un altro giorno, Matteo Berrettini: che musica ascolta e per chi tifa a Sanremo

Matteo Berrettini ha parlato anche dei suoi piani per il futuro.

Dal 14 al 20 febbraio sarà in gara al torneo ATP 500 di Rio de Janeiro, in programma nella metropoli brasiliana dal 14 al 20 febbraio.

Quando ha iniziato a giocare a tennis non avrebbe mai pensato di arrivare dove è ora, ha sottolineato il campione.

Vorrebbe vincere uno Slam, a Londra ci è andato vicino.

L’annata 2021 è stata grande per l’Italia, quindi “cerchiamo di proseguire così”, ha concluso il campione.