Selvaggia Lucarelli: andare da Giletti fu uno sbaglio

08/10/2020

Continua la maretta fra Selvaggia Lucarelli e Massimo Giletti. Dopo gli scontri delle ultime settimane, infatti, la giornalista è tornata sul tema lanciando un’altra frecciatina al conduttore di “Non è l’Arena”.

massimo-giletti-selvaggia-lucarelli-1280×720

Tra i due giornalisti non scorre buon sangue, ed ormai è risaputo. Nelle scorse settimana, infatti, i due si sono lanciati una serie di frecciatine, una più al veleno dell’altra.

Selvaggia Lucarelli, infatti, verso la metà di Settembre aveva rilasciato a Davide Maggio una lunga intervista in cui si scagliava contro Giletti, il suo programma e il suo stile di conduzione.

“Se tu parli di Covid con Red Ronnie, Cecchi Paone, Nunzia De Girolamo e lo youtuber che ci racconta come in Giappone abbiano trovato il farmaco che qui i poteri forti nascondono, io credo che sia un dovere rimanere a casa. L’ho detto molto chiaramente a Giletti: sta morendo la gente, non è tempo di ciarlatani e inadeguatezza, io non vengo”, aveva detto.


Leggi anche: Selvaggia Lucarelli e Massimo Giletti: scontro ferocissimo

Parole che, inevitabilmente, avevano procurato una dura risposta da parte di Giletti. “Selvaggia è libera di dire quel che vuole. Io non perdo energie ad alzare palette a ‘Ballando con le stelle’, ma non mi permetterei mai di sostenere che così perde credibilità.” 

Ora, però, la palla è di nuovo nelle mani della Lucarelli che, ancora una volta, ha deciso di attaccare il suo collega!

La Lucarelli contro Giletti: un grosso sbaglio

Ballando-con-le-Stelle-Selvaggia-Lucarelli

Intervistata da “Italia Oggi“, infatti, ha parlato del suo rapporto con la televisione!

“Per andare in trasmissione in uno slot di dieci minuti e fare un intervento al massimo di tre minuti mi fanno perdere due-tre ore tra spostamenti, trucco, parrucco, prove audio, attese. La mia giornata è già abbastanza piena. Meglio tagliare, sono cose superflue, anche se pagate bene” ha raccontato.

Nonostante la sua insofferenza verso il piccolo schermo, però, attualmente è un’opinionista fissa a Piazzapulita. “La trasmissione mi piace, è un giornalismo che apprezzo.” si è giustificata lei.

Poi, però, ha voluto togliersi un sassolino dalla scarpa! “Tutto un altro mondo rispetto all’anno scorso, quando ho fatto uno sbaglio grosso e ho accettato di andare da Giletti a Non è l’Arena: dopo cinque puntate ho lasciato”.

Secondo voi Giletti replicherà?

Arianna Preciballe
Laureata in Fashion Design
Esperta di: Moda, Design e Gossip
  • Fonte Google News
  • Suggerisci una modifica
    Iscriviti alla Newsletter

    Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter