Selvaggia Lucarelli denuncia: assembramenti assurdi sui bus scolastici

17/09/2020

Arrivano tramite le storie di Selvaggia Lucarelli altre segnalazioni riguardo ai problemi che, con il ritorno a scuola, gli studenti vivono sugli autobus! Non sembra proprio il modo giusto per combattere il Covid!

1593242904-1575461003-selvaggia-lucarelli

La giornalista sta portando avanti ormai da settimane, forse mesi, una denuncia contro le poche accortezze tenute in merito alle norme di distanziamento sociale. Prima la Lucarelli si è scagliata con tutti quei vip che, soprattutto in Sardegna, non sono stati attenti ad evitare i contagi.

Ora, invece, Selvaggia sta portando avanti sui suoi social una serie di “denunce” verso le varie situazioni che in Italia continuano a mettere a rischio i cittadini!

Selvaggia Lucarelli: il problema degli autobus stracolmi

Schermata 2020-09-17 alle 12.34.42

Già ieri la giornalista aveva condiviso nelle sue stories la segnalazione di un followers che faceva notare come la situazione sui bus di Bergamo fosse tragica. Nella foto mandata alla Lucarelli, infatti, si vedevano decine di persone ammassate all’interno dell’autobus, senza il minimo rispetto delle norme di distanziamento.


Leggi anche: Selvaggia Lucarelli denuncia: bus scolastici a rischio

Il fatto, poi, che si trattasse di Bergamo aveva reso la cosa ancora più preoccupante. Ma che la situazione fosse comunque un pò a tutte le città italiane era prevedibile.

E infatti nelle ultime ore altre segnalazioni hanno continuato ad arrivare a Selvaggia e il tema, purtroppo, è sempre lo stesso. Autobus pieni di studenti che, pur indossando le mascherine, stano davvero troppo vicini. Un numero tale di persone non andrebbe bene nemmeno in situazioni normali, figuriamoci in tempi di pandemia…

Ma come si può risolvere il problema? Magari mettendo a disposizione più mezzi? Magari scaglionando gli ingressi nelle scuole? Voi che ne pensate?

Arianna Preciballe
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter