Selvaggia Lucarelli: minacce di morte al figlio

30/01/2021

Continuano le polemiche per l’intervista di Selvaggia Lucarelli ad Antonio Cintoli ma, nelle ultime ore, alla giornalista sono arrivati anche insulti e auguri di morte verso lei e suo figlio!

Selvaggia-Lucarelli–

Ieri su Nove è andata in onda la replica dell’intervista di Selvaggia Lucarelli ad Antonio Cintoli. Già nei giorni scorsi il programma “L’ultima difesa”, condotto dalla giornalista per Discovery +, aveva scatenato polemiche e insulti e lei era dovuta più volte scendere in campo per chiarire al sua posizione.

Persino Gianluigi Nuzzi si era scagliato contro di lei, accusandola di aver proposto alla madre di Marco Vannini di incontrare l’assassino del figlio e di non averle dato modo di replicare una volta ricevuto un “no” come risposta.

Con il ritorno della puntata, trasmessa ieri sul nono canale del digitale terrestre, sono tornate anche le critiche e, in particolare, stavolta qualcuno ha tirato in mezzo suo figlio Leon, augurandogli la morte!


Leggi anche: Selvaggia Lucarelli rischia tutto: l’intervista a Ciontoli

Selvaggia Lucarelli: anche il figlio risente dell’intervista a Cintoli

lultima-difesa-lucarelli

Il caso che riguarda la morte di Marco Vannini, avvenuta ormai quasi 5 anni fa, fa ancora molto discutere. Per il suo omicidio è stato arrestato Antonio Cintoli, padre della fidanzata del bagnino allora 21enne.

Di recente Selvaggia Lucarelli ha condotto un programma dedicato proprio all’uomo considerato colpevole ma lo show ha alzato un grosso polverone. 

Secondo alcuni, infatti, Cintoli è un mostro e non avrebbe diritto di replica. Altri, invece, trovano che seppur colpevole vada ascoltato. Tra questi c’è la Lucarelli che, infatti, ha combattuto una lunga battaglia sui social difendendo il suo programma e scagliandosi contro chi l’ha accusata.

A quanto pare, però, l’odio verso di lei non accenna a placarsi e, infatti, sul suo profilo la donna ha mostrato alcuni atroci commenti contro di lei e contro suo figlio!

“La Lucarelli a pulire i cessi deve andare! E visto che ha un figlio gli auguro faccia la fine di Marco, poi voglio vedere se continua a dire stron*ate!”

si legge sotto ad un post nel gruppo dedicato a Marco. Parole davvero forti, difficili persino da commentare e soprattutto non giustificabili, in nessuna occasione.

Arianna Preciballe
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter