Sonia Bruganelli, guadagni assurdi: stipendio da calciatore

Ilaria Bucataio
  • Dott. in Scienze della comunicazione
15/01/2023

Sonia Bruganelli, nell’ultima intervista rilasciata al Messaggero, si è confidata a tutto tondo, toccando anche uno dei temi che la vede spesso protagonista, ovvero quello relativo ai soldi e ai guadagni. La moglie di Paolo Bonolis è spesso accusata di ostentare la sua ricchezza: ma quanto guadagna davvero l’opinionista del GF Vip? Lei stessa l’ha rivelato! 

Sonia Bruganelli guadagna come un calciatore: la confessione

Sonia Bruganelli, moglie di Paolo Bonolis e opinionista del Grande Fratello Vip, ha rilasciato un’intervista al Messaggero e, come al solito, le sue dichiarazioni non sono state affatto banali. L’autrice televisiva, ormai completamente a suo agio anche nel ruolo di opinionista, non ha risparmiato qualche frecciatina all’ex collega Adriana Volpe e a Chiara Ferragni – tirata in ballo quando si è parlato di questioni economiche.

Una delle critiche che più spesso viene mossa a Sonia Bruganelli riguarda l’ostentazione della ricchezza, per questo la moglie di Paolo Bonolis ha voluto chiarire una volta per tutte quanto guadagna grazie alla sua professione, rivelando però che in realtà lei spende i soldi del marito!

Sonia Bruganelli: la rivelazione sui guadagni

Sonia Bruganelli guadagna come un calciatore: la confessione

“Detesto il politicamente corretto, a me piace chi si sporca le mani”, ha sottolineato Sonia Bruganelli, specificando che nel suo ruolo di opinionista al Grande Fratello Vip non fa altro che dire ciò che pensa, senza filtri né recite. Non solo, la Bruganelli è tornata sul tema del denaro, confessando quanto guadagna:

Guadagno quanto un calciatore, di Serie B, anche se poi spendo i soldi di Paolo e i miei li accumulo.

Tra vacanze di lusso, aerei privati e borse da decine di migliaia di euro sfoggiate in prima serata su Canale 5, Sonia Bruganelli ha confidato quale potrebbe essere il suo sogno proibito: “Romperei le vetrine di Hermes e Dior e ruberei tutte le borse! Che meraviglia!”. E sull’idea di devolvere parte dei guadagni in beneficenza, Sonia Bruganelli ha preso le distanze da Chiara Ferragni e dalle sue campagne social:

Io non ostento, non sono come Chiara Ferragni, che convoca conferenze stampa. Certe cose (la beneficenza, ndr) si fanno in silenzio.