Storie italiane:: Iva Zanicchi in costume a Domenica In?

Cristina Damante
  • Esperta in: Gossip, Serie Tv e Reali d'Inghilterra
01/02/2022

Più in forma che mai, Iva Zanicchi si prepara a gareggiare al 72esimo Festival di Sanremo, in partenza questa sera. Intervenuta in collegamento a “Storie italiane” condotto da Eleonora Daniele, l’Aquila di Ligonchio ha fatto una promessa: se vincesse la gara, si presenterebbe a “Domenica In” in costume da bagno. 

Storie italiane, Iva Zanicchi provoca: la vedremo in costume a Domenica In?

Parte questa sera, 1 febbraio, la 72esima edizione del Festival di Sanremo.

Iva Zanicchi partecipa alla gara a 13 anni di distanza dall’ultima volta con il brano “Voglio amarti”.

L’Aquila di Ligonchio è un fiume in piena, di parole ed entusiasmo.

Sanremo, la promessa di Iva Zanicchi: in costume a Domenica In

Storie italiane, Iva Zanicchi provoca: la vedremo in costume a Domenica In?

A 82 anni, compiuti a gennaio, la cantante emiliana sta vivendo una seconda giovinezza come, del resto, Massimo Ranieri e Gianni Morandi, anche loro presenti tra i Campioni della manifestazione.

Basti pensare al successo ottenuto nell’ultimo anno, anche sul palco dell’Ariston, da una loro collega come Orietta Berti.  

La Zanicchi è intervenuta in collegamento a “Storie italiane”, condotto da Eleonora Daniele su Rai 1.

E ha fatto una promessa: Iva ha detto che, se vince Sanremo, il giorno dopo si presenta nella consueta puntata di “Domenica In”, trasmessa dall’Ariston in chiusura del Festival, con un costume da bagno.

Così, ha aggiunto, può far vedere le sue “gambette”.

Il riferimento era anche al siparietto andato in onda a “Verissimo” su Canale 5.

In quell’occasione la Zanicchi ha spiegato alla padrona di casa, Silvia Toffanin, che aveva pensato a un look che mettesse in risalto proprio le sue gambe.

Ma la sua idea è stata bocciata dallo stilista che la segue.

Storie italiane, Iva Zanicchi provoca: la vedremo in costume a Domenica In?

A quanto pare l’Aquila di Ligonchio dovrà “accontentarsi” di sfoggiare a Sanremo abiti lunghi e scuri, capelli sciolti e tacchi alti.

Eleonora Daniele, conduttrice di “Storie Italiane”, ha risposto divertita e ha proposto di chiamare Mara Venier per organizzare il tutto.

La Daniele ha anche detto a Iva che non vede l’ora, come tanti, soprattutto di assistere alla sua vittoria.

A “Oggi è un altro giorno” di Serena Bortone la Zanicchi ha aggiunto che è curiosa e felice all’idea di confrontarsi con i giovani, che ama.

È a Sanremo per gareggiare, non vuole perdere: quando gioca a carte e perde, lei butta via le carte.

Ha ben presente il contesto e sa che non può vincere, tuttavia, ha concluso la Zanicchi, mandare “una nonna all’Eurovision” (a cui partecipa di diritto il vincitore del festival di Saremo) “sarebbe bellissimo”.