Tale e Quale Show: ex concorrente GF Vip nel programma?

22/04/2021

Tale e Quale show, programma condotto da Carlo Conti, sta per ripartire e, tra le diverse indiscrezioni che riguardano la prossima edizione, diversi nomi di personaggi dello spettacolo stanno comparendo. Oltre ad alcuni rumors su ex gieffini che sarebbero già confermati del cast, un’ex concorrente del Grande Fratello Vip 5 si è candidata pubblicamente. Scopriamo di chi si tratta.

carlo conti tale e quale

Tale e Quale show è uno dei programmi più amati degli ultimi anni; condotto ormai in pianta stabile da Carlo Conti, il game show delle interpretazioni delle canzoni di artisti famosi, sia a livello vocale che performativo, sta riscaldando i motori per la prossima edizione.

Stanno circolando diverse voci da alcune settimane, circa la presenza di alcuni ex gieffini dell’ultima edizione nel prossimo cast; nonostante si tratti di un passaggio da Mediaset a Rai, Carlo Conti ha già concluso in passato trattative con l’emittente del biscione, senza alcun problema.

Oltre ai nomi di Pierpaolo Pretelli e Rosalinda Cannavò, un’altra concorrente della quinta edizione si è dichiarata interessata, stiamo parlando della figlia di Maria Teresa Ruta, Guenda Goria.


Leggi anche: Top Dieci di Carlo Conti: la data di uscita

Guenda Goria si candida per Tale e Quale Show 2021

gf guenda goria

Guenda Goria, così come Rosalinda Cannavò e Pierpaolo Pretelli, anche se non si tratta della sua prima professione, è una discreta cantante (secondo quanto riportano fonti vicine); l’unica di questi tre ad aver cantato pubblicamente, dimostrando un’ottima passione, è solamente Rosalinda Cannavò che, negli studi di Barbara D’urso, ha cantato un piccolo inciso di Luce-Tramonti a Nord-Est, di Elisa.

Non si tratta di una possibilità poco concreta quella di vederli tutti e tre nella prossima edizione di Tale e Quale Show in quanto, oltre ad essere personaggi pubblici molto seguiti, vengono da un’edizione particolarmente fortunata, nonostante un inizio non proprio eccelso.

Per adesso nessuna conferma da parte della Rai, né di Carlo Conti, ma la proposta pare essere motivata da un forte interesse che potrebbe concretizzarsi in una reale partecipazione.

Vito Girelli
Suggerisci una modifica