Tempesta d’Amore, anticipazioni 20 luglio La vendetta di Annabelle

20/07/2020

Cristoph e Dirk si ritrovano rinchiusi nella vecchia villa e cercano una via di uscita ma nessuno li sente.. Riusciranno i due a liberarsi o per loro sarà la fine?

La Sullivan ha colpito ancora

Annabelle-Tempesta-damore-©-ARD-Christof-Arnold-660×330

Il ricco albergatore e l’ex cognato sono intrappolati all’interno della vecchia villa e resosi conto della situazione, urlano a gran voce per attirare l’attenzione dei vicini. Nessuno però sembra sentirli fino a quando sopraggiunge Walter che promette loro di andare a cercare aiuto per tirarli fuori di li.

L’anziano padre di Natascha però, a causa della sua malattia, se ne dimentica e così sembra proprio che nessuno arriverà a liberare Cristoph e Dirk. Nel frattempo, i due sfortunati, intuiscono di essere stati volontariamente chiusi li e forse sanno anche da chi..

Tim e Franzi sempre più vicini ma..


Leggi anche: Tempesta D’Amore, anticipazioni 7 settembre: Franzi scopre che Nadja e Dirk sono amanti

unnamed

Tim, nonostante Nadja gli abbia confidato di aspettare un figlio da lui, non vuole rinunciare a Franzi e così la invita a trascorrere una serata con lui. I due, durante un ballo, sono sempre più vicini ma il pensiero di Nadja in dolce attesa riporta Franzi alla realtà e la giovane non riesce quindi a lasciarsi andare alle emozioni e ai sentimenti che prova per il Degen. Riusciranno Tim e la nipote di zia Margit a dare un futuro alla loro relazione?

Natascha ha una discussione con il padre alla fine della quale i due si rendono conto del profondo affetto che li lega l’uno all’altra. Hildegard intanto è in roulotte con Alfons ma i due, a causa di un guasto, sono al freddo. La donna, nonostante le promesse del marito di riparare l’impianto di riscaldamento, spera di tornare presto a casa.

Roby
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter