Temptation Island, Anna Boschetti: “Vergognatevi”

12/04/2021

Anna Boschetti, frizzante 40enne romana, è una delle ex concorrenti di Temptation Island; in queste ore ha lanciato un duro messaggio ad alcune persone che avrebbero non solo criticato la sua persona, ma ci sarebbero andate giù davvero molto sul personale. Cosa ha fatto Anna per scatenare l’invidia delle persone? Cosa ha detto nel suo sfogo su Instagram? Scopriamolo insieme.

Anna-meteoweek-1

Anna Boschetti è una delle concorrenti di Temptation Island che, ancora oggi, deve costantemente difendersi dalla cattiveria dei social; spesso e volentieri la 40enne romana si è vista costretta a dover sfogare i suoi sentimenti tramite i social.

Nelle ultime ore pare che le persone però abbiano davvero esagerato, soprattutto con le parole utilizzate che, inevitabilmente, hanno anche ferito Anna. In una recente storia pubblicata sul suo profilo Instagram, la bella Boschetti si è sfogata, cercando di sdrammatizzare la situazione.

Che cosa è accaduto alla parrucchiera per causare questo momento di sfogo?

Anna Boschetti e la gaffe su Instagram

temptation-island-gaffe-per-anna-boschetti-schermata-2021-04-11-alle-17.35.08


Leggi anche: Temptation Island, Andrea Battistelli nelle storie di Anna Boschetti

Anna, oltre ad essere una parrucchiera ed una mamma, è anche una influencer che spesso pubblicizza prodotti di beauty; nella giornata di ieri, per sbaglio, la donna ha pubblicizzato un mascara con un filtro sulle sue stories.

Molto probabilmente, essendo abituata a pubblicare molte ig stories, Anna non si è resa conto del filtro utilizzato ed ha subito sdrammatizzato dicendo “Fatevi una risata, su!”.

La gente però, soprattutto quando il video ha iniziato a girare sul web, non si è limitata a sorridere, ma ha offeso pesantemente la Boschetti. Dopo qualche ora però non è riuscita a trattenersi ed ha lanciato un messaggio sui social:

“Ma la cattiveria di alcune di voi è imbarazzante! Ci andate proprio giù pesante! Non avete davvero nulla da fare durante il giorno se non criticare la gente normale? Non vi vergognate nemmeno un po’”

Poche parole che fanno capire il dissenso di chi, oggettivamente, è davvero stanco di doversi continuamente difendere.

Vito Girelli
Suggerisci una modifica