Temptation Island: che colpaccio!

17/07/2020

Gongola Filippo Bisciglia per gli ascolti di Temptation Island, che vola e conquista la serata di giovedì 16 luglio, doppiando addirittura Che Dio ci aiuti. 

stasera-in-tv-9-luglio-film-e-programmi-temptation-island-anticipazioni-seconda-puntata-temptation-island-scheda-programma-temptation-island-2020

Filippo Bisceglia con il suo Temptation Island fa il colpaccio e domina la serata di giovedì 16 luglio, battendo e, anzi, doppiando negli ascolti la fiction Che Dio ci aiuti 5 con protagonista suor Angela, interpretata dalla bravissima Elena Sofia Ricci, e campione di ascolti. Temptation Island ha conquistato 3.720.000 telespettatori pari al 22.6% di share (dalle 21.35 alle 00.45) migliorando il risultato della seconda puntata.

57780323-9C54-4B95-83D4-88A3582FD6C8

Il conduttore del viaggio nei sentimenti di Canale 5 aveva promesso che quella di ieri sarebbe stata una puntata davvero scoppiettante e ricca di sorprese. E così infatti è stato. Non solo per il falò di confronto finale tra Valeria e Ciavy, che si sono detti addio proprio sul tronco in spiaggia in Sardegna, ma anche per i video di Anna mostrato ad Andrea, per le gaffes di Antonella Elia e l’amarezza di Lorenzo Amoruso per le parole della sua fidanzata Manila Nazzaro.


Leggi anche: Temptation Island, il dramma di Filippo Bisceglia

Filippo, nel vedere i risultati degli ascolti e dello share questa mattina,  ha esultato sul suo profilo Instagram postando una sua immagine in spiaggia al falò e commentando così il grande successo della trasmissione che conduce da ormai sette anni con impegno, dedizione, passione, delicatezza e, appunto, successo. “… Infinitamente noi… In questo “noi“ ovviamente siete inclusi tutti quanti voi… Grazie… E si vola  ✈️💪🏻 🔥 🌴 #temptationisland7.

Filippo Bisciglia ottimo traghettatore

098B8C2E-1245-4C3A-8AA2-9E434CCDFF5C

Quella di ieri sera non è stata tra l’altro affatto una puntata semplice per il conduttore, che si è trovato costretto a intervenire più vuole per invitare Ciavy a darsi una calmata e a lasciar parlare la fidanzata, diventata in men che non si dica ex, mentre si trovavano al falò di confronto. Bisciglia ha dovuto alzarsi dal proprio posto e frapporsi tra i due  che stavano pesantemente litigando. Lo ha fatto con la massima professionalità e delicatezza, chapeau. Promosso!

 

Silvia Tironi
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti della Lombardia, elenco Professionisti
  • Laureata in Lettere
  • Esperta di: TV e Mondo dello spettacolo
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica