Temptation Island: Ciavy fa un appello a Giacomo Urtis

24/09/2021

Riprendendosi in alcune storie postate poche ore fa sul suo profilo Ciavy Maliokapis, soprannome di Andrea, ha fatto un appello a Giacomo Urtis, sottolineando come, visto che l’età comincia a farsi sentire, avrebbe bisogno di qualche punturina!

Temptation Island Ciavy

Andrea Maliokapis, conosciuto meglio con il soprannome di “Ciavy”, è stato uno dei concorrenti della scorsa edizione di Temptation Island e sin da subito si è fatto notare per il suo temperamento e per la sua voglia di fare festa.

Portato nel reality dalla compagna Valeria Liberati che era stufa dei suoi tradimenti, però, l’uomo non si è mostrato deciso a cambiare e così la sua compagna si è consolata tra le braccia del tentatore Alessandro Basciano.

Arrivati al falò di confronto i due hanno deciso di lasciarsi ma poco tempo dopo sono tornati insieme ed oggi le cose tra loro, nonostante alcuni alti e bassi, sembrano andare per il meglio! 


Leggi anche: GF Vip, Rocco Siffredi vuole Urtis

In queste ore, però, Ciavy ha fatto davvero sorridere i suoi fan a causa di una storia postata sui suoi social, in cui ha chiesto al celebre chirurgo Giacomo Urtis di ringiovanirlo un po’.

Ciavy Maliokapis cede alla chirurgia

IMG-5476

Ciavy Maliokapis è stat uno dei personaggi più particolari delle ultime edizioni di Temptation Island. Il ragazzo, molto contesto nel reality a causa dei suoi numerosi tradimenti verso la compagna, oggi sembra aver ritrovato la felicità con Valeria e si sta dedicando alla sua carriera, tra feste ed eventi.

In queste ore, però, mentre si riprendeva in una serie di stories, l’uomo ha notato di essere un po’ “invecchiato” e così tramite i suoi social ha fatto un’appello a Giacomo Urtis.

“Ne dimostro 25 ma ho sempre 36 anni!”

ha detto ironico, taggando poi il famoso chirurgo delle star nelle sue storie.

“Si vedono tutti, amico mio ti devo rivenire a trovare!”

ha detto poi, rivolgendosi al medico che già in passato gli ha fatto qualche punturina. Che ne pensate delle sue parole?

Arianna Preciballe
Suggerisci una modifica