Temptation Island in streaming su Amazon?

13/10/2021

Temptation Island è uno dei programmi televisivi più amati di sempre e proprio per questo il pubblico di Canale 5 si è davvero preoccupato all’idea che, presto, il reality potrebbe essere cancellato. In queste ore, però, alcune indiscrezioni indicano che lo show condotto da Filippo Bisciglia potrebbe semplicemente… spostarsi!

temptation-island-2021-logo

Temptation Island sin dalla sua prima edizione è entrato nel cuore degli italiani. Il programma, che va in onda su Canale 5 e dalla seconda stagione vede alla conduzione Filippo Bisciglia, tiene incollati alla tv milioni di telespettatori a puntata e sforna personaggi che poi diventano piuttosto popolari.

È il caso di Tommaso Eletti e Valentina Nulli Augusti, che di recente abbiamo visto anche al GF Vip, ma anche di Carlotta Dell’Isola e di Francesco Chiofalo.

Secondo alcune voci di corridoio, però, il prossimo anno lo show rischia di non tenere compagnia al pubblico. Il motivo? La Fascino, agenzia di produzione di Maria De Filippi, non avrebbe raggiunto un accordo con Banijay per i diritti del reality che, così, rischia di non essere più mandato in onda.


Leggi anche: Temptation Island: i momenti TOP della puntata

I telespettatori, però, dovranno aspettare prima di disperarsi perché sembra che ci sia un’altra soluzione per non dire addio al reality.

Temptation Island: in streaming su Amazon?

filippo-bisciglia-falo

Secondo alcune recenti indiscrezioni per ovviare al problema relativo alla messa in onda su Canale 5 di Temptation Island una soluzione potrebbe essere quella dello streaming. Sembra infatti che a breve potremmo tornare a goderci le avventure delle coppie che si mettono in gioco all’Is Morus Relais ma su Amazon Prime Video. 

Le piattaforme streaming, in effetti, di recente sono state scelte anche come casa per le pellicole che, visto il Covid, non sono potute uscire al cinema e la possibilità che anche alcuni programmi che siamo abituati a vedere in tv si spostino sul web non è da escludere. 

Nel caso in cui questa ipotesi si rivelasse vera, però, rimane da capire se il format rimarrebbe lo stesso e se a condurlo sarebbe sempre Filippo Bisciglia, davvero amato dal pubblico. Come verrano rilasciate, poi, le puntate? Non siamo abituati a vederne una a settimana ma in caso di streaming potrebbero essere pubblicate a gruppi.

Con molta probabilità il periodo di messa in onda sarà sempre quello estivo ma, vista la nuova modalità di trasmissione, il reality riuscirà a mantenere lo stesso numero di telespettatori a cui è abituato?

Arianna Preciballe
Suggerisci una modifica