Temptation Island, Massimiliano Mollicone e Vanessa nel reality?

19/05/2021

Massimiliano Mollicone e Vanessa Spoto sono l’ultima coppia formatasi nel corso del dating show di Canale 5 Uomini e Donne; nonostante sia stata già “debellata” l’idea di una versione mista, circolano ancora notizie sulla presunta partecipazione di Vip alla prossima edizione di Temptation Island. Mollicone ha risposto in prima persona alle indiscrezioni.

Massimiliano-e-Vanessa

Il prossimo 30 giugno prenderà il via il noto programma di Canale 5 Temptation Island; dopo diverse settimane di indiscrezioni e gossip sono arrivate, da fonti affidabili, le prime notizie certe sul format.

Nel 2020 avevamo assistito ad una versione di coppie non famose e una versione con coppie miste; quest’anno però non ci sarà nessuna doppia edizione, né tantomeno coppie vip.

Nonostante questo circolano ancora notizie sulla partecipazione di presunte coppie di personaggi famosi e, nel mirino del gossip del web, ci sono Massimiliano Mollicone e Vanessa Spoto, ultima coppia formatasi da pochi giorni a Uomini e Donne.


Leggi anche: Temptation Island Il Viaggio le coppie oggi

A rispondere a queste indiscrezioni è stato direttamente Massimiliano.

Massimiliano e Vanessa in crisi?

Foto-coppia-massimiliano-mollicone-vanessa-spoto-1024×576

Massimiliano Mollicone e Vanessa Spoto sono una giovanissima coppia che è nata da pochi giorni grazie a Uomini e Donne; negli anni molte coppie nate sotto lo sguardo di Maria De Filippi hanno avuto una lunga vita insieme, formando anche delle famiglie felici.

Nonostante tutto però c’è chi ha già messo in discussione Massimiliano e Vanessa, ma Mollicone ha risposto prima che dilagasse un’informazione errata:

“Stanno a girà delle voci che stiamo in crisi ma non capisco, non ci sta proprio una motivazione. Non stiamo in crisi, anzi. Stiamo tutti i giorni insieme”

Inoltre sulla presunta presenza dei due a Temptation Island ha ribadito sempre tramite i social:

“Partecipare a Temptation adesso credo sia sbagliatissimo. Non parteciperemo perché a oggi credo sia un po’ inutile, ora godiamoci l’estate e tutto quello che verrà, poi magari l’anno prossimo ma adesso non credo proprio sia una cosa buona per la relazione, si sta costruendo adesso. Non nego che lo vorrei fare… ma lei c’ha paura di quelle che mi splamano la cremina”.

Vito Girelli
Suggerisci una modifica