Temptation Island, Nello Sorrentino irriconoscibile: bestemmia in diretta?

02/02/2021

Nello Sorrentino, storico fidanzato di Carlotta Dell’Isola, con la quale ha partecipato all’edizione mista di Temptation Island, è apparso molto cambiato; in occasione della scorsa puntata live del Grande Fratello Vip, il pubblico non ha potuto fare a meno di notare un dimagrimento molto forte nel ragazzo.

Nello-Sorrentino

Nello Sorrentino è uno dei concorrenti di Temptation Island; dopo la sua partecipazione con la sua ragazza Carlotta Dell’Isola, ieri è tornato in tv.

In occasione della scorsa puntata in prima serata del Grande Fratello Vip, dove Carlotta sta partecipando, Nello ha fatto una comparsata per chiederle, in diretta nazionale, di sposarlo.

In molti però hanno fatto caso al dimagrimento di Nello, con la conseguente scomparsa di un fisico decisamente più “in carne”; l’effetto della dieta? Oppure lo stress per questa proposta matrimoniale? Le ipotesi che circolano sul web sono molte, ma nessuna conferma per adesso.


Leggi anche: Temptation Island: Nello Sorrentino si candida per il GF Vip

La proposta di matrimonio e la presunta bestemmia

nello-sorrentino-bestemmia-660×428

Carlotta si è ritrovata catapultata su una passerella ricca di palloncini a forma di cuore; la ragazza si aspettava qualcosa di grosso dal suo ragazzo, definendolo un po’ “sborone” (con tanto di gaffe di Signorini che ha percepito una “r” in più).

La proposta di matrimonio, seppur priva di qualunque tipo di “patos” cinematografico, ha visto un Nello molto emozionato, a tal punto da confondersi con le parole. Durante la proposta in molti hanno dichiarato di aver sentito una bestemmia.

Quest’edizione del GF Vip, caratterizzata da blasfemie, bestemmie e gesti di razzismo, non potrebbe certamente permettersi un ulteriore macchia ma, riascoltando il video che circola online, la presunta bestemmia non è nient’altro se non un’imprecazione tipica romana.

Nello, ad un ascolto più attento, non nomina alcuna figura sacra ma semplicemente esclama “po**o dis“; tale imprecazione, seppur non da principe, non è considerabile una bestemmia.

Il popolo potrebbe iniziare a scagionare il povero ragazzo, semplicemente molto emozionato e visibilmente trasformato fisicamente.

Vito Girelli
Suggerisci una modifica