Temptation Island, Valeria Liberati aborto negato: la confessione

07/05/2021

Valeria Liberati non è solamente un’ex concorrente di Temptation Island o una influencer molto seguita, ma prima di tutto la mamma di Michelle; avuta da una precedente relazione, oggi sua figlia ha 11 anni ed è il perno intorno al quale gravita la vita di Valeria. In una recente serie di stories, la Liberati ha parlato delle paure inerenti all’aborto e alla sua paura di avere un figlio a soli 17 anni.

Valeria-Liberati-meteoweek-2

Valeria Liberati l’abbiamo conosciuta ormai un anno fa nelle vesti di concorrente del reality delle coppie di Witty tv; nel corso di Temptation Island, attraverso le sue discussioni e problemi con Ciavy Maliokapis, attualmente ancora il suo compagno, abbiamo avuto modo di conoscere appieno la dolcezza e l’emotività di una donna apparentemente amazzonica.

Ogni donna però nasconde dei segreti e delle esperienze che l’hanno portata ad essere chi è; Valeria, ad oggi una splendida 28enne, a soli 17 anni ha dovuto prendere una decisione molto difficile che, per fortuna, oggi l’ha resa molto felice.


Leggi anche: Temptation Island, Valeria Liberati diventa modella

Si tratta di sua figlia Michelle, non figlia di Ciavy ma di un precedente ragazzo, che Valeria ha avuto prima di diventare addirittura maggiorenne. In modo molto trasparente l’influencer romana ne ha parlato con i suoi affezionati seguaci.

Valeria Liberati parla dell’aborto

Valeria-Liberati-meteoweek-1-1

Valeria Liberati condivide un rapporto molto genuino con sua figlia Michelle, dimostrando quotidianamente il suo affetto e amore per la bambina; in una recente serie di stories, la donna ha risposto a chi le ha posto una domanda molto spinosa: “Hai mai pensato di abortire

“È inutile mentire su questa cosa, è normale che a 16 anni ti va il pensiero di abortire, perché non hai la testa per affrontare determinate cose, sei solo una bambina. Io non potevo prendere decisioni, ho scoperto di essere incinta a quattro mesi e mezzo, come sappiamo tutti in Italia è illegale abortire dopo i 3 mesi”

Nessun ripensamento ovviamente, oggi Valeria è una madre felicissima e serena di avere una figlia che ama moltissimo anche se, ovviamente, da ragazzina ha provato timore.

Vito Girelli
Suggerisci una modifica