Teresanna scatenata contro Vittorio Feltri

L’ex gieffina Teresanna Pugliese replica su Instagram al direttore di Libero, Feltri, che aveva fatto delle considerazioni sui meridionali dicendo che erano inferiori.

teressanna

Non si placano le reazioni a seguito delle esternazioni del giornalista Vittorio Feltri. Diversi i personaggi dello spettacolo che sono saliti sulle barricate e che hanno difeso la loro “meridionalià”

Teresanna: “Assurde queste forme di rassismo”

foto-pugliese-teresanna-gf-vip

Assurdo che nel 2020 ci siano ancora forme di odio e di razzismo“, le parole  di Teresanna Puglieseex gieffina del Grande fratello Vip 4 ed ex tronista su Instagramdopo frasi pronunciate dal direttore di Libero, Vittorio Feltri.

Il giornalista, durante l’ultima puntata della trasmissione “Fuori dal coro”,  ha etichettato come “inferiori molti meridionali”.

Ciao uagliò vi dedicherò qualche minuto con grande onore, da meridionale. Vorrei dedicare qualche minuto a questo signore che si chiama Feltri e che addirittura è un giornalista e da giornalista dovrebbe sapere un po’ la storia’. Dovrebbe sapere che il meridione ha determinato la storia italiana e quindi anche la sua di storia. Adesso io gli elenco qualcosina, vorrei farlo in napoletano però ho paura che non mi comprende, quindi glielo dico in italiano. Vorrei anche sfrenarmi e arrabbiarmi, ma non sarei di buon esempio. Quindi cerco di mantenere la calma”.


Leggi anche: Uomini e Donne manipolato: Teresanna Pugliese svela il segreto

L’ex gieffina: “I meriti storici dei meridionali”

TERESANNA-COPERTINA

Teresanna ha quindi elencato alcuni dei più importanti vanti storici dei popolo del sud:

Vogliamo pensare solo al fatto che durante la seconda guerra mondiale la maggior parte dei militari mandati a morire in guerra erano proprio meridionali. Oppure di tutti i primati che ci hanno rappresentato. Ti faccio un esempio banale di come arriva l’acqua a casa tua. Noi siamo stati i primi in Italia, forse in Europa o forse nel mondo, questo non te lo so dire con precisione ma in Italia sicuro, ad avere l’acqua in casa.

Teresanna, “Feltri, studia: dovresti essere riconoscente a tutti noi”

vittorio feltri

Ma non solo. Teresanna è un fiume in piena.

Se vai a studiare e ti leggi un po’ tutti i primati che abbiamo avuto noi del meridione potresti essere addirittura riconoscente. Mi dispiace che Napoli sia sempre sotto attacco. Mi faccio questa domanda, e dico perchè? però poi mi rispondo che probabilmente ha talmente una storia importante che fa spavento. E’ talmente forte Napoli, si rialza talmente tante volte. Napoli come tutto il meridione

ha concluso Teresanna nel suo lungo sfogo su Instagram.

Francesca Petruccioli
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti dell'Umbria, elenco Professionisti
  • Esperta in: Gossip, Tv e Vip
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica