The Chair: data, trama e cast

14/05/2021

The Chair è la nuova serie di Netflix che vanta un cast molto importante, ma anche una sceneggiatura degna di nota; protagonista della serie sarà Sandra Oh, personaggio molto apprezzato nel suo ruolo di Cristina nella serie Grey’s Anatomy. Scopriamo insieme la data d’uscita, la trama e il cast di questa irrivrente commedia.

oh

The Chair è una serie comica divisa in 6 episodi della durata di 3o minuti ciascuna; la protagonista ufficiale sarà Sandra Oh, la nota dottoressa Cristiana Yang nella serie di Shonda Rhimes, ancora in attività, Grey’s Anatomy.

Oltre alla sorpresa nel vedere l’attrice in un ruolo comico, essendo specializzata in serie drammatiche, ideata e scritta da Amanda Peet  e Annie Julia Wyman, la serie è prodotta da David Benioff e D.B. Weiss , produttori del trono di Spade che hanno firmato con Netflix un contratto milionario nel corso del 2019.

Trama e Cast

ui8hzpvwhypdfpgb-1612260385


Leggi anche: Netflix, “La direttrice”: data d’uscita, trama e cast

Siamo nella Pembroke University (nome di fantasia inventato ad hoc per il caso) dove nel dipartimento di inglese vi è un nuovo capo, la professoressa  Ji-Yoon Kim, interpretata proprio da Sandra Oh.

La donna dovrà affrontare le difficoltà della vita universitaria e soprattutto del fatto di essere l’unica donna di origini asiatiche e di colore nell’intero dipartimento.

Nel cast molti nomi noti al grande pubblico:

  • Jay Duplass nel ruolo del professor Bill Dobson;
  • Holland Taylor nel ruolo della professoressa Joan Hambling;
  • Bob Balaban nel ruolo del professor Elliot Rentz;
  • Nana Mensah nel ruolo del professor Yaz McKay;
  • David Morse nel ruolo di Dean Paul Larson;
  • Everly Carganilla nel ruolo di Ju-Hee “Ju Ju” Kim.

La data ufficiale di lancio della serie The Chair è il prossimo 27 Agosto, disponibile in tutti i paesi abbonati Netflix; ovviamente la distribuzione è limitata alla grande N e non sarò disponibile su altre piattaforme.

Che cosa ne pensate? È un titolo che guarderete solamente per i nomi importanti che lo compongono oppure per la curiosità della trama?

Vito Girelli
Suggerisci una modifica