Tu Si Que Vales: morta la pianista Nerina Peroni

24/07/2021

Nerina Peroni, la pianista 81enne che viveva all’interno di una cosa di riposo e che aveva conquistato il pubblico di Tu Si Que Vales nella scorsa edizione, si è spenta nella notte. La signora, che aveva mostrato il suo talento ai giudici, si è spenta nella sua stanza all’interno dell’RSA dove viveva. 

Progetto senza titolo – 2021-07-24T091152.102

Tu Si Que Vales è in lutto. Una delle protagoniste della scorsa edizione è venuta a mancare: Nerina Peroni, l’81enne pianista che aveva scelto, per sua decisione, di andare a vivere una casa di riposo a Savigliano, si è spenta ieri notte per cause naturali, come è trapelato da alcune indiscrezioni.

Nerina Peroni aveva partecipato alla scorsa edizione di Tu Si Que Vales mostrando un talento davvero straordinario. Anche se aveva dovuto lasciare il pianoforte per circa 10 anni a partire dal 1996, nel suo passato Nerina era stata anche professoressa di musica, e la sua passione non l’aveva mai abbandonata.


Leggi anche: Belen ha nuovo fidanzato e l’ha conosciuto a Tu sì que vales

Era stata proprio un’infermiera della casa di riposo a spingere Nerina Peroni a riprendere a suonare e, poco dopo, era arrivata l’esperienza a Tu Si Que Vales.

Nerina Pieroni: la storia dopo Tu Si Que Vales

Progetto senza titolo – 2021-07-24T091209.775

Sul palco di Tu Si Que Vales Nerina Peroni aveva conquistato i giudici, che avevano apprezzato anche la sua storia di vita così particolare, ma anche il pubblico, che aveva cominciato a seguirla. In quest’ultimo anno, infatti, Nerina Peroni si è più volte esibita di fronte alle persone che si erano appassionate alla sua arte.

Proprio nella giornata di oggi, Nerina Peroni avrebbe dovuto esibirsi in provincia di Cuneo: un elemento che fa capire quanto la pianista fosse riuscita a toccare il cuore delle persone, che, anche a distanza di tempo dalla sua partecipazione a Tu Si Que Vales, avevano continuato a seguirla.

Sul palco dello show di Canale 5 anche Maria De Filippi aveva manifestato a Nerina tutta la sua stima e il suo affetto nei confronti di quest’anziana signora che, anche a 81 anni, non aveva perso il sorriso e la voglia di mostrare il suo talento.

Ilaria Bucataio
Suggerisci una modifica