Un altro domani: dove tutto prende forma…

Francesca Naima Bartocci
  • Esperta in TV e Spettacolo
09/07/2022

Nel pomeriggio di oggi, sabato 9 luglio 2022, la telenovela lanciata il 6 giugno su Canale 5 non andrà in onda. Prima che ripartano le puntate da lunedì, è bene sapere qualcosa in più sulla serie spagnola che sta tanto appassionando il pubblico italiano.

Un altro domani: dove tutto prende forma…

Un altro domani, cui titolo originale è in realtà Dos Vidas e lascia intendere forse in maniera più chiara il vero focus dell’intera telenovela rispetto al titolo italiano, va in onda dalle 14:45 dal lunedì al venerdì, sempre su Canale 5. Ciò vuol dire che oggi in quanto sabato, le puntate della telenovela che vede protagoniste due donne di epoche tanto lontane eppure così vicine, non andrà in onda.

Ma niente paura, c’è anzi tempo per mettersi a paro nel caso in cui si siano mancati degli appuntamenti, visto lo streaming di ogni puntata sempre disponibile su Mediaset Infinity. E intanto, fa sempre bene scoprire qualcosa in più sulle serie televisive che si seguono, specialmente se nuove.

Un altro domani, curiosità

Un altro domani: dove tutto prende forma…

La trama generale di Un altro domani è ormai nota a chi segue la telenovela; anzi, la serie partita il 6 giugno su Canale 5 ha già appassionato i telespettatori che hanno iniziato, specialmente durante le ultime puntate, a comprendere le dinamiche e ad appassionarsi ai diversi intrighi della telenovela spagnola. In questi due giorni di “pausa”, i più curiosi e ansiosi possono comunque guardare contenuti online relativi alla telenovela, o scoprire diverse curiosità a riguardo.

Nella serie come noto, una delle protagoniste, la trentenne Julia, immersa nella Spagna contemporanea e con una storia strettamente legata alla nonna Carmen, l’altra protagonista della serie, ha recentemente rivoluzionato la sua vita. E Julia sceglie poi di allontanarsi dalla chiassosa grande città, preferendo un luogo semplice, rurale, ma vero.

E il luogo in cui Julia decide di andare a vivere quando si rende indipendente dall’influenza della madre e dell’ex marito è una remota cittadina tra le montagne di Madrid, Robledillo de la Sierra. Nella realtà il piccolo comune esiste e dista una quarantina di minuti dalla capitale della Spagna, Madrid. Non solo ma Robledillo de la Sierrauesta in realtà non è altro che composta dagli angoli pittoreschi di Chapinería e Colmenar del Arroyo. Insomma, un nome “inventato” di un luogo reale che dista poco dalla capitale spagnola ed è anche molto bello e pittoresco.