Un Posto al Sole: 40 puntate inedite tutte online

11/05/2020

Un Posto al sole torna a partire dall’11 maggio: si potranno vedere 40 puntate inedite disponibili online, in esclusiva su RaiPlay, dal lunedì al venerdì, alle 18. Titolo: “Un po’ sto a casa”. Ecco Palazzo Palladini in Fase 2 post lockdown!

un-posto-al-sole-1

Era l’autunno del 1996 quando, su Rai 3, debuttava “Un posto al Sole”, una soap opera rigorosamente made in Italy, o meglio, made in Naples, che da allora ogni sera da lunedì a venerdì, non ha smesso di farci compagnia.

“Upas” va in onda da quasi 24 anni. A marzo 2020, per la prima volta dopo tanto tempo, le riprese si sono fermate a causa della pandemia del Covid-19. Terminate le puntate inedite, dal 6 aprile stanno andando in onda le repliche della sedicesima stagione, trasmessa nel 2012. Ma non solo. Come dimostra anche l’attività sui social con le dirette web, gli attori protagonisti di “Upas” e la voglia di fare compagnia al pubblico non sono andati in quarantena. E ora c’è pure di più.


Leggi anche: Un Posto al Sole Classic, anticipazioni dal 27 aprile all’1 maggio: Greta fuggirà?

“Upas”: dall’11 maggio lo spin-off “Un po’ sto a casa” su Raiplay

Diego e Raffaele- posto al sole 10.05.2020

I personaggi della serie più longeva d’Italia tornano con un originale spin-off: in esclusiva su RaiPlay, per 40 puntate disponibili online, ogni giorno dal lunedì al venerdì alle 18 dall’11 maggio. Il format si intitola “Un po’ sto a casa”, prodotto da Rai Fiction, Fremantle e Centro di Produzione Tv di Napoli della Rai. Ritroveremo Patrizio Rispo, Marina Tagliaferri, Ilenia Lazzarin e tutti gli altri attori del cast di “Un posto al sole”.

Cosa vedremo in “Un po’ sto a casa”? Finito il lockdown, i condomini di Palazzo Palladini sono alle prese con la Fase 2 dell’emergenza sanitaria, esattamente come sta accadendo nelle vite di ognuno di noi. Del resto quello che ha sempre contraddistinto la soap è proprio l’estrema aderenza con la realtà, che non poteva mancare nemmeno in questo caso.

“Upas”: come si vive a Palazzo Palladini la Fase 2 post quarantena?

UPAS Villa-Volpicelli

Nonostante il lento riavvicinamento alla normalità e le prime attività consentite, i personaggi si cercano, si telefonano, si impegnano in attività di tutti i tipi, con esiti più o meno felici, si importunano a vicenda tra una videochiamata e l’altra. Ogni scusa è buona per restare insieme, anche a distanza!

Negli episodi della serie “Un po’ sto a casa”, ciascuno vivrà brevi storie, condividerà con un amico o con un parente un’idea, un piccolo progetto o una proposta legata alla sua abituale attività. Chiederà aiuto per risolvere un problema o per soddisfare un’esigenza o semplicemente racconterà quanto accaduto nella giornata appena trascorsa.


Potrebbe interessarti: Un Posto al Sole, anticipazioni dal 4 all’8 maggio: Nunzio nei guai

“Un po’ sto a casa”: “Un Posto al Sole” ai tempi del Covid-19

patrizio-rispo-upas-puntata-5000

Raffaele, il portiere di Palazzo Palladini, non abbandona mai la guardiola e, confidando in un po’ di quiete, si dedica alle parole crociate. Ma viene continuamente disturbato dagli inquilini del palazzo: prima tra tutti Giulia, che coinvolge lui e il figlio di Raffaele Ornella, Patrizio, nella sua annosa sfida… ai fornelli! In assenza di Silvia, ancora dalla madre Teresa a Indica, Diego si dà da fare per il Caffè Vulcano e, con l’aiuto di Alex, riattiva il servizio di delivery per i loro affezionati clienti.

Viola un posto al sole

Viola è alle prese con brevi lezioni di storia dell’arte da casa: in attesa di poter tornare ad ammirarle di persona, illustra ai suoi amici le bellezze di Napoli ma anche le tante meraviglie italiane, in particolare quelle delle zone più colpite dal virus. Bice, parrucchiera ed estetista sempre un po’ sopra le righe, in attesa di tornare al lavoro, dà il tormento a Mariella e al fratello Sasà, preoccupato per il suo dottor Stranamore: ora che finalmente possono rivedersi, cosa succederà?

Bice un posto al sole

Prepariamoci ad assistere a divertenti e surreali dirette del video blogger Vittorio, meglio noto come Vicky beef, in cui finiranno, loro malgrado, anche Michele e Alex, il suo “affetto stabile”. Franco va avanti con il suo frenetico bricolage: armato di trapano e martello, smonta, rimonta, costruisce, disturbando la quiete degli altri inquilini.

vittorio alex un posto al sole

“Un po’ sto a casa”, l’originale spin-off di “Un Posto al Sole”, è disponibile online, in esclusiva su RaiPlay, per 40 puntate, ogni giorno dal lunedì al venerdì alle 18 a partire dall’11 maggio.

Silvia Tironi
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti della Lombardia, elenco Professionisti
  • Laureata in Lettere
  • Esperta di: TV e Mondo dello spettacolo
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter