Un Posto al Sole, anticipazioni 17 marzo: la vendetta di Raffaele!

17/03/2020

Che cosa vedremo nella puntata in onda questa sera della soap opera napoletana? Il portiere di Palazzo Palladini ha un conto in sospeso col figlio Patrizio, che scalpita per essere finalmente autonomo. Ma non solo…

patrizio-rispo-e1554464042640

Serena e Filippo stanno per firmare la separazione consensuale, un passo che cambierà per sempre le loro vite. Niko si è ritrovato nella spiacevole e imbarazzante situazione di mediare a livello legale tra i due coniugi, sempre di più ai ferri corti. Ormai sembra che le loro strade siano irrimediabilmente divise. Serena è sempre più vicina a Leonardo, che continua a essere presente, talvolta in modo invadente, nelle sue giornate. Quanto a Filippo, chissà che la nuova skipper Cristiana non possa portargli un po’ di serenità…

Cristiana-Un-posto-al-sole-1000

Fervono i preparativi per il matrimonio di Guido e Mariella. L’esuberante vigilessa sembra ostinata su un punto, tra gli altri: vuole invitare alle proprie nozze, a tutti i costi, sia Rosaria che Carla. Alex, fidanzata di Vittorio, si troverà nella spiacevole condizione di dover decidere quale genitore portare con sé. Ma forse non tutto è perduto, e non solo per il ricevimento nuziale di Del Bue e della Altieri.


Leggi anche: Un Posto al Sole anticipazioni dal 2 al 6 marzo: Clara in pericolo!

Mariella Guido Lollo

Patrizio vuole stabilire regole precise per le visite del padre Raffaele, portiere di Palazzo Palladini, al seminterrato dove si è trasferito a vivere insieme a Vittorio, dopo la ristrutturazione delle cantine dello stabile di Posillipo. Ai genitori non va bene questa alzata di capo dettata dalla voglia di indipendenza e autonomia. Raffaele orchestra una simpatica vendetta…

patrizio giordano un posto al sole

Un Posto al Sole va in onda da lunedì a venerdì dalle 20.45 alle 21.10 circa su Rai 3.

Silvia Tironi
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti della Lombardia, elenco Professionisti
  • Laureata in Lettere
  • Esperta di: TV e Mondo dello spettacolo
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica