Un Posto al Sole, anticipazioni oggi 14 maggio 2020: guai in vista per Nunzio

14/05/2020

Anticipazioni “Un Posto al Sole Classic”, trama e spoiler della puntata di oggi 14 maggio 2020. Quali episodi rivedremo nelle repliche di stasera della sedicesima stagione? Il nipote di Vintariello gioca col fuoco, rischiando grosso…

vincenzo-messina-660×330

Continuano le repliche di “Un Posto al Sole Classic”, che ripropone le trame della sedicesima edizione della fiction, trasmessa nel 2012, su Rai 3.

Ancora non si sa quando sarà possibile a cast, produzione e maestranze il rientro sul set per far ripartire le riprese dopo la pausa della quarantena forzata a causa del Covid-19, anche se il via libera potrebbe esserci a inizio estate. I fan scalpitano…

Intanto, che cosa rivedremo stasera, giovedì 14 maggio 2020? Greta viene messa con le spalle al muro da Roberto, l’unico che sembra avere dei benefici dal piano ordito da Marina contro la Fournier. Quest’ultima, intanto, sorprendentemente trova in Ferdinando Rizzo un alleato inaspettato che la incoraggia ad andare avanti con forza ed a non arrendersi.


Leggi anche: Un Posto al Sole, anticipazioni dal 4 all’8 maggio: Nunzio nei guai

Greta Roberto upas classic

Attirato da una proposta allettante che riceve da Alfonso Vitale, Nunzio finisce col sottrarsi ai suoi obblighi scolastici. Punito da Franco per aver marinato la scuola, Vintariello junior si riconcilia con Vitale che lo porterà con sé oltre i limiti della legalità. Manuela si trova in difficoltà economiche. E, suo malgrado, decide di rivolgersi a Niko chiedendogli di poterla aiutare. Il figlio dei Poggi che cosa farà? Le darà una mano o si tirerà indietro?

un-posto-al-sole-trame-dal-6-al-10-aprile-niko-e-manuela-sempre-piu-vicini-2428217

“Un Posto al Sole Classic”, con gli episodi e i personaggi della sedicesima edizione della soap napoletana, trasmessi nel 2012, va in onda da lunedì a venerdì dalle 20.45 alle 21.10 su Rai 3.

Dall’11 maggio, su RaiPlay, da lunedì al venerdì dalle ore 18 è disponibile online uno spin-off in esclusiva, “Un po’ sto a casa“, che mostra come gli abitanti di Palazzo Palladini e i loro “affetti stabili” stanno gestendo la Fase 2 post lockdown. In tutto saranno 40 puntate.

Silvia Tironi
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti della Lombardia, elenco Professionisti
  • Laureata in Lettere
  • Esperta di: TV e Mondo dello spettacolo
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica