Un Posto al Sole: chi è Vittorio (Amato Alessandro D’Auria), carriera e vita privata

31/05/2020

È uno dei personaggi più amati di Un Posto al Sole tra quelli “di nuova generazione”. Scopriamo di più del giovane attore, classe 1999, che presta il volto al simpaticissimo speaker e video blogger di Palazzo Palladini.

Un-posto-al-sole-vittorio

Vittorio del Bue di “Un Posto al Sole”, interpretato da Amato Alessandro D’Auria, è il figlio di Guido (Germano Bellavia) e Assunta (Daria D’antonio). Lo abbiamo conosciuto da bambino e oggi è ormai un giovane uomo che, nonostante la testa fresca e la voglia di divertirsi, è riuscito a far diventare la sua passione un lavoro in radio.

vittorio alex un posto al sole

In Rete il figlio del vigile di Palazzo Palladini è noto come “Vicky Beef“, video blogger popolare tra i suoi coetanei. Studia all’università con impegno comunicazione digitale per approfondire le materie che potranno aiutarlo a far crescere la sua professionalità. L’amore non sembrava essere importante per lui fino a quando la trasgressiva e intraprendente Anita non gli ha sconvolto la vita. Ma è la dolce e timida Alex a renderlo più maturo e consapevole.


Leggi anche: Il Collegio 5, Alessandro Andreini: vita privata, e passioni

Vittorio di “Upas”: Amato D’Auria tra recitazione e musica

amato-dauria-vittorio del bue 1280×720

Amato Alessandro D’Auria è uno dei più giovani attori della soap “Un Posto al Sole“. Pare che, per la parte di Vittorio Del Bue, poi effettivamente andata a lui, Amato abbia sostenuto ai provini quando aveva appena 7 anni.

D’Auria è nato nel 1999 a Castellammare di Stabia, sebbene attualmente viva con la sua famiglia a Sant’Antonio Abate. Il giovane attore napoletano ha rivelato di essersi appassionato alla recitazione dopo aver visto il film con Antonio Banderas, “Zorro”.

Un-posto-al-sole-patrizio vittorio

Dopo essersi diplomato al liceo linguistico, si è iscritto all’Università, dove inizialmente aveva scelto di seguire la Facoltà di Architettura, capendo però poco dopo di essere più interessato al corso di Lettere Moderne.

A differenza del personaggio che interpreta, estroverso e “caciarone”, Amato sembra un ragazzo riservato e non è molto attivo sui social network, a cui preferirebbe la lettura e altri hobby. Di D’Auria si sa che il suo secondo amore, dopo la recitazione, è la musica: suonerebbe, infatti, pianoforte e batteria e il suo genere preferito sarebbe l’hip-hop.

Silvia Tironi
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti della Lombardia, elenco Professionisti
  • Laureata in Lettere
  • Esperta di: TV e Mondo dello spettacolo
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter