Uomini e donne: Alessandro Graziani rifiuta il Trono

- 16/05/2020

Alessandro Graziani,  ex tentatore di Temptation Island, non si lascia tentare da Maria De Filippi e rifiuta il trono di Uomini e Donne

Alessandro Graziani


Tentare l’ex tentatore Alessandro Graziani non è facile. Anzi, se non ci è riuscita Maria De Filippi è evidentemente davvero impossibile. Perché prima di tutto viene la sua coerenza con i proprio sentimenti, con quello che prova nel suo cuore. E così, davanti alla proposta di Queen Mary di diventare il nuovo tronista di Uomini e donne, lui ha detto di no.

Ma vediamo cosa è accaduto: Alessandro fino all’ultimo si è dimostrato corretto, onesto, pulito, di sani principi e buoni sentimenti. Lo aveva dimostrato a Temptation Island, quando si era invaghito di Serena Enardu, che aveva poi provato a frequentare anche all’esterno del programma, finché lei non aveva preferito provare a riconquistare Pago (alla fine due giorni fa si sono lasciati di nuovo) e lo ha dimostrato durante il percorso del Trono Classico di Uomini e donne.


Leggi anche: Uomini e donne: Alessandro Graziani nuovo tronista

A72D0C69-A1D8-4AA1-84A7-FDB001F31EDE

Quando ha capito che con Giovanna Abate non ci sarebbe stata storia, Graziani ha preferito rispettare se stesso e non prendere in giro nessuno: ha lasciato lo studio del dating show di Maria De Filippi. Non una delle solite scenate per farsi rincorrere dalla tronista di turno. Non i soliti siparietto. Giovanna lo aveva chiaramente detto: “Mi dispiace, ma se tu dovessi andartene io non verrei a cercarti, non verrei a riprenderti, non ti correrei dietro”. A quel punto Alessandro se ne era andato, riprendendo in mano la propria vita e il proprio cuore spezzato.

Tre corteggiatrici per Alessandro

CAD6B49E-AA96-43BC-8461-693D12884675

E quando gli è stata offerta l’opportunità di tornare a fare il tronista, perché c’erano tre dame a chiedere di lui, Alessandro per educazione è tornato, ha ringraziato le dame che si erano presentate in studio per lui (Melania, Sandra e Roberta Di Padua), ma ha declinato l’invito, guardandole negli occhi.

“A me fa piacere il vostro interesse, ma io non sono ancora libero di testa. Ho ancora delle cose in sospeso, c’è ancora parecchia rabbia e delusione dentro di me”, ha spiegato alle ragazze, mettendo a nudo i propri sentimenti per Giovanna Abate, che evidentemente sono forti, intensi. “Non riesco a fare un nuovo percorso, apprezzo ma non vorrei approfittare della situazione, non sarei in grado di farlo”, ha proseguito, sottolineando che “se me ne sono andato è perché non ho più niente da fare qua. Non riuscirei a fare un percorso parallelo qua dentro”.

Commenti: Vedi tutto