Uomini e donne, Barbara De Santi: ecco cosa vogliono gli uomini

- 02/05/2020

Barbara De Santi, la dama di Uomini e Donne di Maria De Filippi, si è data alla scrittura; in attesa di tornare in trasmissione si messa a nudo e dice…

E1DCCE9E-A3EB-4E6E-950B-79773D213002


Barbara De Santi, una delle dame più in vista di uomini e donne, per il programma condotto da Maria De Filippi nel pomeriggio di Canale 5, momentaneamente è stata messa “in panchina”: il Trono Over è andato in “vacanza forzata” a causa del Coronavirus.

E allora lei ha dato alle stampe il suo libro “Fare l’amore come una escort”, che ha presentato nei giorni scorsi con un video su “Le Cronache di Escort Advisor”. La De Santi è una donna bella, affascinante, provocatrice e la sua scelta provocatoria è perfetta,ente in linea con il suo modo di essere. Nulla di sconvolgente, dunque, nulla che non sia in linea con il suo carattere.


Leggi anche: Uomini e Donne: Barbara De Santi pazza? Lancia scarpe e mangia biscotti sporchi

Barbara e il suo libro provocazione

13E90D11-FE98-4888-8708-8D5021CCC635

Nel libro  “Fare l’amore come una escort” la dama di Maria De Filippi si mette a nudo, ripercorrendo la propria vita senza filtri né peli sulla lingua. C’è spazio anche per delle riflessioni sul rapporto uomo-donna. Donna indipendente, dal carattere forte e volto alla libertà, Barbara ha sempre dichiarato di bastarsi da sola. Nonostante ciò le manca qualcosa per sentirsi davvero felice: l’amore vero. Così si sentirà davvero completa.

Arrivata a 50 anni, la dama di Uomini e donne ha sentito il bisogno di fare un bilancio della propria vita sentimentale e lo analizza attraverso una lente di ingrandimento non convenzionale: le escort di professione.

DFC65D23-6A03-410C-85CF-1C0421E90E3E

Ecco dunque che Barbara definisce il suo libro “una provocazione”, uno scritto che parla delle persone che ha incontrato durante la sua vita e che in qualche modo hanno avuto un ascendente su di lei e hanno influenzato il suo modo di pensare e di agire. Per analizzare il rapporto uomo-donna, ha voluto provare a farlo da un punto di vista i nsolito e per certi versi privilegiato, quello delle escort, al fine di comprendere davvero quali siano “i reali bisogni degli uomini, che pagano soprattutto per ricevere attenzioni, coccole e per dialogare”, e non solo, dunque, “per i soli rapporti sessuali”.


Potrebbe interessarti: Uomini e Donne Gemma piange a dirotto per colpa di Barbara De Santi

Commenti: Vedi tutto